IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Prima Categoria: cinque vittorie di fila e l’Andora affianca il Legino in vetta risultati

Andora. Dieci punti nelle prime sette partite. Poi, il cambio di passo. Cinque incontri e cinque vittorie, con 12 reti fatte e 2 subite. La rincorsa dell’Andora ha portato all’aggancio: i biancoblù, a quota 25 punti, hanno affiancato il Legino in vetta.

Al vertice è bagarre: un punto sotto c’è il Pallare, a -2 il Don Bosco Vallecrosia Intemelia. A 5 punti dal primato si trovano Pietra Ligure e Baia Alassio, entrambe in un buon periodo.

L’Andora si è aggiudicata il match clou della giornata. La formazione allenata da Mario Pisano ha avuto la meglio per 1-0 sull’Albenga. Il Legino ha pareggiato 1 a 1 nella non facile trasferta con il Bordighera Sant’Ampelio; per i verdeblù è il quarto segno “X” stagionale.

Il Pallare, oggi più che mai, si è dimostrato una squadra tutt’altro che noiosa da vedere. I biancoblù non hanno mai pareggiato e in tutte le partite, tranne l’1-0 subito dal Bordighera, hanno sempre sia segnato che subito almeno un gol. Per la seconda volta consecutiva, i valbormidesi sono caduti sul campo amico. Ad espugnare Pallare c’è riuscito il Pietra Ligure. La formazione di mister Fabio Vaccari si è imposta per 5 a 4.

I biancocelesti affiancano la Baia Alassio, giunta al quinto pareggio stagionale. I gialloneri hanno incocciato su un Millesimo determinato a risollevarsi, reduce da quattro sconfitte di fila. Sul campo dei giallorossi è finita con 2 reti per parte.

Si è fermata a tre vittorie la serie positiva del Celle Ligure. L’undici condotto da Domenico Gangemi è incappato in una giornata storta, cedendo sul campo amico alla Golfodianese per 2 a 0. Successi esterni anche nelle due sfide tutte ponentine, nelle quali Santo Stefano 2005 e Camporosso hanno battuto rispettivamente Dianese e Matuziana.

Esulta il Mallare, alla terza vittoria stagionale. I rossoblù hanno sconfitto il Don Bosco Vallecrosia Intemelia per 3 a 1. Un successo contro un’avversaria d’alta classifica che rilancia le quotazioni della matricola di mister Marco Fiori in ottica salvezza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.