IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Borghetto, un 2013 segnato dalla morte di Stefania Maritano. Il sindaco: “Nel suo nome andremo avanti con il nostro programma”

Per Borghetto Santo Spirito un 2013 segnato dalla tragedia della morte del vice sindaco Stefania Maritano, uccisa dal marito con un colpo di pistola nella loro abitazione di Loano. “Un evento terribile che ha colpito la nostra amministrazione e la nostra comunità e che cerchiamo a fatica di superare” afferma il sindaco Giovanni Gandolfo. “Stefania ci ha trasmesso tanto coraggio e con il suo messaggio proviamo ad affrontare il nuovo anno”.

“Sotto il profilo amministrativo per noi è stato un 2013 positivo per quello che siamo riusciti a fare: sono partite le prime opere importanti per la città, penso ai lavori di piazza Caduti sul Lavoro, il marciapiede di via Michelangelo, è finalmente partito l’intervento per il porto e dipenderà dalla Poseidon portarlo a termine nel più breve tempo possibile, oltre ai lavori nel centro storico e attenzione alla parte bisognosa del paese, sul sociale soprattutto e per quanti hanno perso il lavoro a causa della crisi economica…”.

“Il 2014 sarà all’insegna dell’incertezza per i comuni: non si sa come verranno applicate le tasse locali e non ci sono molte risorse: con le nostre forze proviamo a vivere alla giornata cercando di realizzare il nostro programma amministrativo, sperando che con il nuovo anno ci siano maggiori certezze” conclude Gandolfo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.