IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bollo auto, Matteo Rosso e Marco Melgrati “Concedere maggiori agevolazioni a chi viaggia ecologico”

Regione. Concedere maggiori agevolazioni a chi viaggia ecologico. Questa in sintesi la nuova proposta di Matteo Rosso e Marco Melgrati, consiglieri regionali di Forza Italia.

“Consentire ai cittadini liguri proprietari di autoveicoli a doppia alimentazione benzina/gpl o benzina/metano di beneficiare di una riduzione aggiuntiva, rispetto a quella oggi prevista, sul bollo auto – spiegano Rosso e Melgrati -. E’ questo il nocciolo della nostra iniziativa. In Liguria è infatti stabilita l’esenzione dal pagamento del ‘primo bollo’ e delle successive cinque annualità per i veicoli a doppia alimentazione a benzina/gpl o benzina/metano, anche quelli omologati dal costruttore a benzina su cui poi viene installato e collaudato un sistema di alimentazione a gpl o a metano noi proponiamo, anche per incentivare l’acquisto di veicoli di ultima generazione e o l’installazione di sistemi di carburanti meno inquinanti sulle autovetture, che anche dopo i cinque anni di esenzione già previsti dalla normativa regionale, i proprietari di queste autovetture possano beneficare di una ulteriore riduzione del 75% sulla tassa automobilistica per gli anni a venire”.

“Insomma – proseguono – un’iniziativa volta a tutelare l’ambiente che mira a incentivare l’utilizzo di veicoli meno inquinanti e che, se accolta, farebbe della Liguria la prima Regione in Italia a promuovere questo tipo di iniziativa e che in qualche modo andrebbe in contro alle necessità di risparmio delle famiglie sempre più tartassate da una pressione fiscale alle stelle”.

“Per questo – concludono Rosso e Melgrati – abbiamo presentato una proposta di legge di modifica dell’art. 5 della legge regionale numero 9 del 28 aprile 2008 e dell’art. 4 della legge regionale 43 del 24 dicembre 2008 che sono gli articoli di legge che prevedono le esenzioni in Liguria per quanto concerne la tassa automobilistica a favore dei proprietari di veicoli poco inquinanti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da papaia

    Questa è una cosa interessante, a mio parere giusta…