IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Basket, Serie C: Vado, la vittoria casalinga ancora non arriva risultati

Vado Ligure. Ancora una buona prestazione per la Pallacanestro Vado che però non porta ancora al primo successo casalingo. Opposti al Red Ovada di Mossi e Gaido, cestisti ben noti agli appassionati vadesi, i locali lottano e trovano buone conclusioni sotto il tabellone con Longagna e Mazzucchelli, ma manca la precisione nei tiri dal perimetro e dalla distanza.

Inizio di partita equilibrato; i vadesi cercano di controllare il temuto Mossi ma si fanno sorprendere da alcuni canestri di Maldino che danno un piccolo vantaggio agli ospiti. Ovada sembra fuggire nel secondo parziale, ma Vado riesce a difendere in modo efficace e trova il suo miglior momento rimontando e chiudendo avanti di 3 con un canestro di Cavallaro sulla sirena.

Dopo l’intervallo le squadre segnano col contagocce, ma i vadesi riescono a mantenere un vantaggio minimo fino ai primi minuti dell’ultima frazione. In diverse occasioni Longagna viene fermato sotto canestro al limite del regolamento e così l’esperienza di Mossi e Gaido riporta di poco avanti Ovada. Nel finale Vallefuoco e Cavallaro si sbloccano da tre, ma ormai è tardi e neanche il ricorso al fallo sistematico riesce ad invertire il risultato.

Nel prossimo turno, primo del girone di ritorno, domenica 12 gennaio, Vado ospiterà la capolista Sarzana

Il tabellino:
Pallacanestro Vado – Red Basket Ovada 59-67
(Parziali: 15-20; 39-36; 45-44)
Pallacanestro Vado: La Rocca 2, Cavallaro 11, Vigliola 9, Ghiga, Longagna 10, Odetto, Missoni, Benzo 12, Mazzucchelli 8, Vallefuoco 7. All. Iannuzzi.
Red Basket Ovada: Cardano, Gaido 14, Camisasca, Gay 4, Maldino 7, Foglino, L. Cornaglia 14, Andov, G. Cornaglia 8, Mossi 20. All. Brignoli.
Arbitri: Andrea Ferrari e Andrea Bassoli (Genova).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.