IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Basket, Serie A3: la Cestistica tira fuori gli artigli e coglie 2 punti preziosi risultati

Savona. Quando meno te lo aspetti, ecco che viene fuori l’orgoglio della Cestistica Savonese, che finalmente tira fuori dal cilindro una prestazione più che convincente e, nella terza giornata di ritorno del campionato nazionale di Serie A3, batte sul proprio parquet le seconde in classifica del Costa Masnaga per 56 a 50.

Per tre quarti di partita sono le ospiti a condurre, salvo la chiusura in parità della prima frazione per 13 a 13, ma sempre di poche lunghezze, con un massimo di 5, e con l’esito della partita costantemente incerto.

Nell’ultimo periodo le ragazze di coach Vito Pollari appaiono però più concentrate delle avversarie ed attente in fase difensiva; così riescono a recuperare il piccolo divario e superare le lombarde a poco meno di 5 minuti dal termine dell’incontro.

Da quel momento in poi le savonesi non mollano più il comando e, diversamente da tante altre partite, non si fanno prendere dalla paura di vincere, mettendo a segno anche i tiri liberi a loro assegnati per i falli sistematici delle avversarie.

Un bel regalo di Natale anticipato agli allenatori, alla dirigenza ed ai tifosi. Dopo tre o quattro partite dove le ragazze della presidente Mirella Oggero avevano già dimostrato di esserci tecnicamente ma non ancora mentalmente, finalmente le savonesi hanno tirato fuori l’orgoglio e strappato due punti, magari non importanti per la classifica ma certamente fondamentali per il morale della squadra.

Finalmente, oltre ad un gioco più fluido ed una maggiore precisione in fase offensiva, si sono visti i risultati della “cura” Guarnieri: il preparatore atletico è da tempo che sta martellando sulla difesa e finalmente i frutti del suo prezioso lavoro si sono fatti vedere.

Sabato 21 dicembre alle ore 20,30 le biancoverdi saranno ospiti del Lussana Bergamo per l’ultima partita del 2013, con l’intento di portare a casa un’altra vittoria non certo impossibile. “Se le ragazze giocano senza pensieri e con la consapevolezza delle proprie capacità nessuna vittoria sarà irrealizzabile” affermano i dirigenti della Cestistica.

I parziali dell’incontro: 13-13, 27-31, 37-42, 56-50. Il tabellino della S.I. Tankcleaning Savona: Mandelli 16, Giacchè 15, De Mattei 13, Bianchino 10, Flandi 2, Napoli, D’Ambrosio, C. Tesserin, A.M. Tesserin ne, Corso ne.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.