IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bartolomeo Gagliano processato a Nizza per porto d’arma illegale: condannato a 10 mesi

Nizza. Dieci mesi di carcere senza condizionale per Bartolomeo Gagliano, il serial killer evaso durante un permesso premio dal carcere Marassi di Genova e arrestato venerdì scorso dalla polizia francese a Mentone: è quanto si legge sul sito internet di Nice Matin.

“Voglio solo finirla e tornare a casa da mia madre” avrebbe detto Gagliano, secondo quanto riferisce su Twitter Christophe Cirone, il giornalista di Nice Matin che segue la vicenda. “Ho delle vertigini, sento delle voci”, avrebbe detto ancora Gagliano.

Stamani alle 13,30 Gagliano sarebbe arrivato al Palazzo di giustizia di Nizza, dove è stato processato per
violazione delle norme sulle armi e falsificazione dei documenti. L’accusa aveva chiesto due anni.

Ieri Gagliano era stato ascoltato dal procuratore di Nizza. Dopo la custodia presso la caserma Auvare, il serial killer è stato trasferito alla Procura di Nizza. Dopo aver regolato i conti con la giustizia francese, Gagliano dovrebbe poi essere estradato in Italia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da protestaligure

    Che se lo tengano …