IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Ogni azienda chiusa è un’opportunità di lavoro in meno per tutti”: i lavoratori Fac manifestano ad Albisola

Albisola S. Agg. h 11: Il corteo è arrivato sotto il Comune di Albsiola dove il sindaco Franco Orsi li ha invitati ad entrare nella sala consiliare. I lavoratori hanno preferito però restare davanti a palazzo civico dove hanno consegnato i pacchi vuoti al primo cittadino, che ha parlato per qualche minuto con la gente scesa in piazza.

– Agg. h 10.20: I manifestanti, una sessantina di persone in tutto tra ex lavoratori della Fac, loro famigliari e cittadini, si sono mossi in corteo verso il Comune. Dalla sede dello stabilimento si sono diretti verso il mare, hanno raggiunto l’Aurelia e, attraverso via Mazzini, arriveranno in Comune. Molti dei partecipanti al corteo hanno in mano dei pacchetti di Natale vuoti da consegnare al sindaco reo, secondo chi protesta, di aver fatto promesse senza mantenerle.

– Dopo i numerosi appelli lanciati su internet e tramite volantini, i lavoratori della Fac stamattina manifestano ancora una volta, forse per l’ultima. Il ritrovo è stato fissato alle 9,45 davanti ai cancelli dello stabilimento di Albisola. Ad attendere i manifestanti, prima dell’inzio della mobilitazione, erano già presenti le forze dell’ordine (reparti mobili dei carabinieri, polizia e polizia locale).

I lavoratori della Fac, che dal primo febbraio saranno in mobilità, sfileranno in corteo per raggiungere il Comnue e, nei giorni scorsi, hanno chiesto agli albisolesi di aderire alla protesta ed accompagnarli in corteo. “La Fac non è solo di chi ci lavorava, è un patrimonio della cultura del del nostro paese, la storia non si cancella con un colpo di spugna. 130 concittadini perderanno il lavoro, e in questa terra di miseria sarà una vera impresa potersi ricollocare in altra azienda (che tra l’altro o sono in crisi o riducono il personale anche loro). Fatelo per noi, per voi, e per il futuro dei vostri figli, ogni azienda chiusa è un’opportunita di lavoro in meno per tutti” è l’appello dei dipendenti Fac.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.