IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Autobotte sui binari a Loano: l’autista minimizza: “Piccola distrazione, non è successo niente…”

Loano. Pochi istanti dopo la tragedia sfiorata oggi pomeriggio al passaggio a livello di Loano il camionista dell’autocisterna se la ride e minimizza l’accaduto, con il mezzo rimasto incastrato tra le sbarre ed in mezzo ai binari mentre stava sopraggiungendo il treno Intercity 677 diretto a Ventimiglia: grazie all’abilità del macchinista, che è riuscito a frenare in tempo, si è davvero scongiurata una collisione dall’effetto devastante.

Autobotte passaggio a livello Pietra-Loano

La posizione dell’autista è ancora al vaglio dei carabinieri per accertare eventuali sue responsabilità nell’accaduto. L’uomo dice di non aver sentito il segnale acustico, anche se potrebbe essere passato già a semaforo rosso. L’autobotte aveva appena depositato il carico di carburante presso la stazione dell’area portuale e stava procedendo verso levante. I bracci meccanici che isolano le rotaie si sono chiusi ed il mezzo pesante, che stava transitando, è rimasto incastrato in prossimità dei binari.

“Niente, niente di particolare, per una piccola distrazione non ho visto il rosso e quando sono passato si sono abbassate le sbarre…Alla fine non è successo nulla di grave…Dai…” ha minimizzato l’autista, che durante l’intervento dei pompieri e soccorritori quasi se la scherzava, forse per il pericolo scampato. Alcuni testimoni presenti sul posto hanno raccontato di aver sentito il fischio della precipitosa frenata del treno a grande distanza, un sibilo fortissimo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da voce vera

    Chissà se ridi ancora quando ti arriva ill conto delle ferrovie che ti fanno pagare il ritardo di ben 4 convogli regionali e 2 intercity……. C…..e

  2. sudor
    Scritto da sudor

    Carabinieri PER FAVORE strappate la patente e sequestrate il messo a questo criminale incosciente che trasporta INFIAMMABILI senza rendersene conto!

  3. Scritto da prometeus

    Purtroppo questo signore rappresenta il modo d’essere di una fetta importante di italiani : ignoranti, irresponsabili e superficiali. Speriamo che le tolgano la patente, lo licenzino e lo mandino per un anno in un centro di salute mentale. Ma tanto finirà tutto come sempre a tarallucci e vino!!!

  4. Scritto da vic

    Piccola distrazione…..non e’ successo niente ??? Ma idiota che non sei altro, magari eri al cellulare come molti tuoi colleghi…bisognerebbe strapparti la patente e fartela mangiare !

  5. Scritto da proteus

    Complimenti cosa ridi o forse non hai compreso la gravità di quello che hai fatto, . Mi auguro che la tua ditta prenda i relativi provvedimenti, quel che riguarda la patente mi pare che sia previsto il ritiro transitando con il rosso, inoltre vi è l’interruzione di pubblico servizio. Ridi, ridi che la mamma ha fatto i gnocchi