IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Andora, sottotetti trasformati in mansarde abitabili: dieci persone nel mirino dei carabinieri

Andora. L’indagine dei carabinieri era partita da un esposto che evidenziava alcune irregolarità durante la realizzazione di alcune unità abitative inserite in un recente condominio di Andora.

I militari della stazione di Andora, coadiuvati dal personale dell’Ufficio Edilizia Privata del Comune, hanno quindi iniziato ad effettuare alcuni accertamenti sulle autorizzazioni edilizie e sulle tipologie dei fabbricati realizzati, dalle quali sono emerse diverse irregolarità.

Nello specifico almeno otto unità abitative erano state realizzate in difformità alle autorizzazioni concesse, trasformando alcuni sottotetti da semplici locali di sgombero a vere e proprie mansarde realizzate con inequivocabile fine abitativo; le variazioni delle destinazioni d’uso erano state preventivate già prima della conclusione dei lavori di realizzazione dell’immobile e, pertanto, con evidenti responsabilità in fase di esecuzione.

La conclusione dell’indagine ha determinato la segnalazione alla Procura della Repubblica complessivamente di dieci persone fra proprietari, imprenditori e tecnici del settore.

Il Comune di Andora ha contestualmente avviato il procedimento amministrativo per presunta violazione urbanistico – edilizia, nei confronti di tutti soggetti interessati alla realizzazione delle opere.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.