IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, rimozione di sigilli da videopoker: barista condannato a sei mesi di reclusione

Più informazioni su

Albenga. Aver rimosso i sigilli da sei macchinette videopoker che erano finite sotto sequestro. Era l’accusa contestata ad un barista di Albenga, I.P., 53 anni, che stamattina è stato condannato a sei mesi di reclusione e 160 euro di multa. All’uomo veniva contestata anche l’accusa di “sottrazione o danneggiamento di cose sottoposte a sequestro”, ma è stato assolto dal giudice perché il fatto non sussiste.

I fatti che venivano contestati all’uomo risalgono al settembre del 2008. Contro il barista era stato emesso un decreto penale di condanna al quale era stata presentata opposizione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.