IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, la banda del buco tenta il doppio colpo in viale Martiri: si accontenta di 100 euro e succhi di frutta foto

Albenga. Colpo rocambolesco da parte di una “banda del buco” ad Albenga, senza però ottenere il risultato sperato. Con la complicità della notte i ladri si sono introdotti nel bar “Cogli l’attimo” di viale Martiri della Libertà: hanno praticato un grosso foro in una parete condivisa con un locale in ristrutturazione e si sono intrufolati dentro al pubblico esercizio.

Albenga, la banda del buco tenta di entrare nello store "Zafferano" passando per il bar "Cogli l'attimo": si accontenta di 100 euro e succhi di frutta

Ma non era questo l’unico obiettivo dell’azione. Con il varco si sono ritrovati nel bar e da qui si sono messi a praticare un’altra feritoia con l’intenzione di entrare nel negozio d’abbigliamento “Zafferano”, confinante, che era probabilmente l’altra (o principale) meta prefissata.

La seconda operazione delle “talpe” non ha avuto successo. Un pilastro di cemento non ha consentito di allargare l’apertura a sufficienza per consentire il passaggio degli intrusi. E così i malviventi hanno rinunciato al proposito, anche, probabilmente, per non perdere troppo tempo esposti al rischio di essere scoperti.

Hanno quindi ripiegato sul bar, portando via un fondo cassa di circa 100 euro. Non prima, però, di essersi dissetati con succhi di frutta e bottiglie d’acqua dopo le “fatiche” consumate a spaccare i muri.

Sul caso stanno indagando le forze dell’ordine. La proprietaria del bar ha trovato sulla soglia della porta della cucina un palo da cantiere che, insieme ad altri attrezzi, i ladri avrebbero impiegato per infrangere le pareti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. il cavaliere
    Scritto da il cavaliere

    Ohh CiangherottiCandidatoSindaco!!!
    Sarà mica colpa del commissario prefettizio!!!!
    Ah ah ah Attendiamo tuo preciso intervento!!!!
    Ma prima chiedilo a Vaccarezza!!!!