IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Al “Movida” di Alassio una serata di musica e beneficenza con Zibba e Raphael, lunedì si replica con l’omaggio a Lattuada

Più informazioni su

Alassio. Una serata di musica e solidarietà. E’ quella andata in scena ieri sera al Movida di Alassio dove, per raccogliere fondi in favore dell’associazione “Amici di Padre Hermann” sono saliti sul palco due dei cantanti nostrani più noti: Zibba e Raphael.

zibba e raphael

“Stasera siamo qui con un gruppo di amici dell’Associazione Padre Hermann per aiutare i bambini del Ruanda – spiega il presidente dell’associazione -. L’ultimo progetto che abbiamo realizzato è stato costruire lì una cucina per aiutare i ragazzi ad avere una professionalità ed un mestiere in Ruanda. Con questa serata speriamo di raccogliere un po’ di fondi per loro”.

“Non è una novità che il reggae sia vicino ad un certo tipo di tematica” spiega il cantante Raphael, uno dei protagonisti della serata. “Siamo qui per rafforzare questo concetto a maggior ragione sotto Natale. Sono qui con Zibba, che è come un fratello, con cui ormai faccio musica da otto anni. E’ sempre un piacere e lo è anche stasera in occasione di questa ‘officina reggae’ al Movida”.

A Raphael fa eco il collega e cantautore: “Credo sia molto importante questa iniziativa. E’ un momento in Italia in cui è giusto ricordarsi soprattutto di chi ha più bisogno di noi, non solo guardando alla nostra nazione, ma anche al mondo. Credo che in ogni istante della nostra vita dovremmo ricordarci che in quella condizione potremmo esserci noi” dice Zibba.

“La movida spesso viene venduta solo come baccano, mentre invece ci siamo già prodigati con il tributo children questa estate e continueremo a farlo per aiutare chi ha bisogno. Ora siamo prossimi al Natale e due grandi amici come Zibba e Raphael si sono prestati per questa serata. Noi andremo avanti e raccoglieremo fondi fino a che la gente continuerà a sostenerci” spiega Stefano Mannelli del Movida.

Il locale alassino da tempo si impegna per sostenere campagne di raccolta fondi e continuerà anche la prossima settima come spiega Mannelli: “Ci tengo a ricordare anche un appuntamento per lunedì prossimo, dedicato a tutti quelli che hanno vissuto la movida ad Alassio, ovvero il ricordo del maestro Renzo Lattuada che portiamo tutti nel cuore”.

“Lo ricorderemo con un grande aperitivo musicale che inizierà alle 17,30 e proseguirà fino alle 22,30 e sarà un’altra occasione di beneficenza. I proventi andranno in egual misura agli amici dell’associazione Hermann e alla Croce Rossa. Si alterneranno dodici dj che sono quelli che hanno collaborato con lui in tanti anni. E’ un modo per ricordarlo, festeggiarlo e fare del bene per il Natale” conclude Mannelli.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.