IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Treni: “Stesso orario per il treno delle 6.58”, raccolta firme dei pendolari valbormidesi

Val Bormida. Al via in Val Bormida la raccolta di firme per salvaguardare l’orario attuale del treno 4623 delle 6.58 da San Giuseppe per Savona. Protagonisti un gruppo di pendolari del territorio valbormidese, circa una cinquantina: “E’ il primo treno del mattino e nell’orario invernale, dal 14 dicembre, risulta posticipato dalla Regione Piemonte di 13 minuti. Così perdiamo 3 delle 4 coincidenze per Genova e chi va a ponente ha un tempo risicato per prendere il treno per Ventimiglia”.

“Se c’è un ritardo, si arriva in ufficio o a scuola a metà mattinata. E non sembra un’operazione fatta per risparmiare, dato che il treno viaggia lo stesso. Ma chi viaggia queste cose le sa. Anche nella giornata di oggi sono proseguite le adesioni”.

La petizione indirizzata alla Regione Piemonte per mantenere lo stesso orario del convoglio, il treno Acqui-Savona 4623, si potrà firmare fino a lunedì mattina. Intanto anche il sindaco di Cairo Fulvio Briano si è già attivato scrivendo l’assessore Bonino della Regione Piemonte. Questa sera, durante i Consigli comunali, verrà chiesto di firmare il documento anche ai consiglieri di Carcare e Piana Crixia.

Secondo quanto appreso dall’incontro in merito alla riorganizzazione del servizio ferroviario da parte della Regione Piemonte ci sarebbe una certa apertura a mantenere l’orario secondo le esigenze dell’utenza e dei pendolari valbormidesi, ma si attende ancora una risposta definitiva.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.