IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tecnocivis, Vaccarezza: “Risorse garantite in un bilancio difficilissimo. La denuncia non la ritiro” foto

Provincia. “Una cosa è chiedere chiarimenti e un’altra è procurare ingiustificato allarme”. Lo ha ribadito ancora oggi il presidente della Provincia di Savona Angelo Vaccarezza nel corso dell’assemblea organizzata a Palazzo Nervi per Tecnocivis, la società partecipata sulla quale Rsu sindacale e lavoratori hanno espresso forti preoccupazioni sulle risorse per il 2014.

Tecnocivis provincia

Questa mattina nella sala consiliare presenti anche gli assessori Roberto Schneck, Santiago Vacca e Silvano Montando, con i presidi degli istituti superiori ed i rappresentati delle Rsu sindacali, ma pochi lavoratori.

“La denuncia per ora non la ritiro” ha aggiunto Vaccarezza, che ha precisato: “Non ci si può permettere di gridare tanto per gridare…”.

“Non è vero che non ci sono somme stanziate, tanto per le scuole come su tutti i servizi di Tecnocivis. Stiamo elaborando un bilancio difficilissimo, valutando tutte le priorità e sar, e per Tecnocivis, così come per Tpl così come gli stessi dipendenti della Provincia, i dipendenti e lavoratori devono stare tranquilli perché i soldi ci saranno”.

Nello specifico di Tecnocivis, la Provincia garantirà risorse pari ad un milione e 403 mila euro per il 2014, rispetto al milione e 480 mila euro dell’anno precedente: “Solo 77 mila euro in meno su 1,5 mln…Anche per questo la lettera di protesta inviata dai sindacati è assolutamente fuori luogo” conclude Vaccarezza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.