IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spotorno, blitz della Dia al cantiere del casello A10

Spotorno. Personale del Centro Operativo della Direzione Investigativa Antimafia di Genova, congiuntamente a quello della Questura di Savona, del locale Comando Provinciale dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, nonché della Direzione Territoriale del Lavoro, ha effettuato presso il casello dell’autostrada A10, a Spotorno, un accesso ispettivo presso il cantiere dove sono in corso i lavori di ampliamento del piazzale della stazione autostradale e la realizzazione del nuovo impianto di illuminazione e distribuzione elettrica, opere commissionate dalla società Autofiori.

L’attività rientra nell’ambito dei controlli alle opere pubbliche per la verifica del rispetto della normativa in materia di lavoro e sicurezza dei lavoratori nonché di quella antimafia, come conseguenza del periodico monitoraggio che il Gruppo Provinciale Interforze – coordinato dalla Prefettura di Savona – opera nei confronti delle compagini societarie che partecipano alle gare pubbliche e si aggiudicano le conseguenti commesse.

Durante l’attività ispettiva disposta dal Prefetto di Savona Gerardina Basilicata, in attuazione delle direttive del Ministro dell’Interno, sono state impiegate complessivamente 24 unità delle forze dell’ordine che hanno proceduto all’identificazione ed al controllo di 23 persone fra operai e dirigenti, otto società e 12 automezzi del cantiere.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.