IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Si perde nei dintorni di Verzi e trascorre la notte fuori: 83enne recuperato dal Soccorso Alpino

Loano. Gli uomini del Soccorso Alpino di Finale Ligure, coordinati da Luca Bianco, hanno portato a termine poco fa il recupero di un anziano nell’immediato entroterra loanese.

Secondo la ricostruzione effettuata, ma ancora da chiarire nei dettagli, l’uomo, Giuseppe Ferrando, 83enne di origine astigiana, ieri sera si trovava a bordo della sua auto a Loano ed aveva intenzione di dirigersi a Pietra Ligure, dove risiede da circa vent’anni.

Forse disorientato dal calar del buio, anziché percorrere la via Aurelia si è ritrovato nell’entroterra, presso il sentiero delle Terre Alte, in località Pian delle Bosse, non distante da Verzi. Smarrito l’orientamento, l’anziano ha rinunciato a proseguire e ha trascorso la nottata fuori, non è ancora chiaro se all’interno della sua auto o all’aperto.

In mattinata l’uomo ha cominciato a camminare nella zona boschiva nei dintorni, abbandonando il mezzo. E’ stato notato da una ragazza ed un ragazzo; quest’ultimo, guida alpina, lo ha avvicinato e ha chiamato il 118.

Sono così stati allertati gli uomini del Soccorso Alpino di Finale e della Forestale, che hanno riaccompagnato l’uomo fino alla strada, aiutandolo a riacquisire l’orientamento. Qui è giunta la Croce Rossa di Loano, che lo ha condotto in ospedale per accertamenti in via precauzionale, alla luce dell’amnesia che lo ha portato a perdere la via di casa. Secondo quanto appurato, l’uomo si troverebbe in buone condizioni di salute, con parametri vitali stabili.

L’auto è stata ritrovata un chilometro oltre il castagno che segna l’inizio del sentiero delle Terre Alte, in divieto di transito, su uno sterrato difficile da percorrere. Oggi si è fatto sentire con una telefonata il nipote dell’uomo, che risiede dell’Astigiano ed era preoccupato per non aver più avuto sue notizie.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.