IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, corso di Giornalismo Ambientale: incontro pubblico con Franco Gabrielli

Savona. Martedì 3 dicembre 2013 alle ore 11, presso la Sala Rossa del Comune di Savona, il capo dipartimento della Protezione Civile, Franco Gabrielli, terrà un incontro con gli studenti del corso di Giornalismo Ambientale Laura Conti, aperto a tutta la cittadinanza.

Il corso, giunto alla tredicesima edizione, organizzato da Editoriale La Nuova Ecologia e Legambiente in partenariato con l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, si tiene per il quinto anno consecutivo nel Campus universitario di Savona.

Il corso ha ricevuto il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, del Comune di Savona, del Campus universitario di Savona, di Federparchi e dell’Enea. Il percorso formativo dura sei settimane e si conclude il 13 dicembre 2013: prevede 220 ore di lezioni, teoriche e pratiche, tenute da giornalisti specializzati, docenti universitari ed esperti di settore.

Afferma l’assessore all’Ambiente Jorg Costantino: “Siamo onorati di avere il capo dipartimento della Protezione Civile Franco Gabrielli nella nostra città. Quello della Protezione Civile è un tema che, come lui stesso ha sottolineato più volte, richiede meno feste di piazza e più concretezza. Per quanto ci riguarda da anni abbiamo un piano comunale di Protezione Civile in sinergia con tutti gli enti e le associazioni di volontariato coinvolti, che continuiamo a perfezionare e ad aggiornare nel tempo, con un costante monitoraggio di un territorio che ha molteplici criticità. Ringrazio il corso di giornalismo ambientale Laura Conti che ha avuto il merito di organizzare la sua visita a Savona attraverso l’incontro con gli studenti”.

L’assessore alle Politiche Giovanili Elisa Di Padova dichiara: “Il fatto di ospitare il capo della Protezione Civile a Savona in un momento come questo a pochi giorni di distanza dalla tragedia in Sardegna è particolarmente significativo. Il confronto diretto del responsabile nazionale della Protezione Civile con gli studenti sarà un’occasione unica per capire le complesse problematiche legate alla salvaguardia e alla corretta gestione del territorio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.