IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Riviera dei Teatri: 51 spettacoli in cartellone e 34 rappresentazioni per i ragazzi foto

Finale L. “La Riviera dei Teatri – Provincia di Savona” torna a calcare i palcoscenici della provincia. Nato 17 anni fa, il circuito di promozione teatrale è promosso dall’Assessorato al Turismo e Cultura della Provincia di Savona e coordinato dall’Associazione Musicae, con il contributo della Fondazione “A. De Mari”.

Grazie all’impegno economico e organizzativo delle amministrazioni comunali di Alassio, Albenga, Finale Ligure, Loano, Ortovero, Pietra Ligure, Quiliano e Vado Ligure, il circuito offre anche quest’anno una stagione teatrale ricca di appuntamenti.

Sono 51 gli spettacoli che compongo il cartellone per gli adulti e 34 le rappresentazioni dedicate ai bambini e ai ragazzi. Si conferma anche quest’anno l’iniziativa “La Riviera dei Teatri – Solidale”, che per la prima volta farà tappa in tutti i Comuni per far conoscere l’attività di alcune associazioni che operano sul territorio: dal Banco alimentare per le famiglie (ad Alassio) all’Associazione R.P. Liguria (a Finale Ligure), dall’Associazione A.S.A. Anestesia e Solidarietà Associate Onlus (a Loano) all’Associazione Il Volo della Gabbianella Onlus (a Ortovero), dall’Associazione Le ragazze di Benin City (a Pietra Ligure) all’Associazione Padri Separati Liguria (a Quiliano), per finire con l’Associazione Aurora Celeste Onlus (ad Albenga).

La stagione teatrale prende il via il 15 novembre a Ortovero e prosegue fino al 25 maggio 2014, viaggiando tra gli spazi teatrali della costa e dell’entroterra. Il programma, sulla scia dei buoni risultati delle passate edizioni, propone una varietà di generi, che vanno dal teatro contemporaneo al teatro classico, dal musical al teatro-canzone, dalla commedia al teatro civile. Accanto ai nomi più noti del teatro italiano, il circuito teatrale conferma l’attenzione per i talenti emergenti e per i progetti delle compagnie locali. Tanti i momenti di divertimento, ma anche le occasioni per riflettere su tematiche universali. Lo spazio scenico diventerà un luogo d’incontro, in cui condividere emozioni.

Anche quest’anno la proposta teatrale del circuito provinciale sarà accompagnata da una politica di agevolazioni che prevede sconti per chi sceglierà di abbonarsi a più di una rassegna. Da Gianfranco D’Angelo a Debora Caprioglio sono numerosi gli appuntamenti con il teatro in tutta la provincia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.