IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Promozione, Cristian Cattardico: “L’Albissola ha grande qualità ma il Bragno vuole i tre punti” risultati

Savona. Ad Albissola è in gioco lo scettro di “regina” delle savonesi del campionato di Eccellenza.

Dopo undici giornate, l’Albissola di Ferraro e il Bragno di mister Ceppi sono le prime due inseguitrici al trio che, finora, ha dominato il girone.

I valbormidesi, prima dello scontro diretto, precedono i ceramisti di soli due punti e si preannuncia una partita spettacolare: Castorina e Granvillano da una parte, Cattardico e Marotta dall’altra, sono garanzia di gol e spettacolo.

Ne è convinto anche Cristian Cattardico, numero dieci valbormidese che presenta così il match: “Sarà sicuramente una partita difficile – ammette il “mago” – Conosco tanti loro giocatori e la loro qualità.

Non mi meraviglia la loro posizione in classifica; sono una bella squadra e una società seria”.

In quanto a serietà e progettualità anche il Bragno ha una buona tradizione e lo dimostra la classifica attuale: “Noi vogliamo continuare la nostra serie positiva e cercheremo di andare ad Albissola per fare i tre punti – dice senza nascondersi l’ex giocatore, tra le altre, di Veloce e Borgorosso – Sappiamo che sarà molto dura”.

Sicuramente non mancheranno le grandi sfide in attacco: “Noi siamo una squadra che gioca sempre per fare gol e, quindi, per forza di cose lasciamo qualcosa in fase difensiva. L’Albissola? Granvillano è il loro valore aggiunto. Sarà una grande partita”, conclude Cattardico.

Per  Bragno ed Albissola, a fine partita, l’attenzione andrà immediatamente ai risultati delle altre. In particolare, il big match tra Ventimiglia e Taggia potrebbe accorciare le distanze col vertice con anche la Voltrese – in casa del Blue Orange – che potrebbe approfittare di un eventuale passo falso degli uomini di Di Latte per volare in testa.

Gli arbitri della dodicesima giornata

Albissola 2010 – Bragno: Bonanni di Ge (Marchesotti e Castangia di Ge)

Arenzano Football Club – Ceriale Progetto Calcio: Burrone di Novi L (Muruzzi e Ferlito di Im)

Blue Orange Calcio – Voltrese Vultur: Zunino di Sv ( Costantino e Zanin di Albenga)

Carcarese 1929 – Varazze 1912 Don Bosco: Di Maria di Chiavari (Raimondo e Delfino di Ge)

Loanesi S.Francesco – Rivarolese 1919: D’Amico di Im (Moggia e Mino di Sp)

Quiliano A.S.D. – Campomorone Sant’Olcese: Repetto di Chiavari (Massa e Vigne di Chiavari)

San Cipriano – Carlin’s Boys: Angelotti di Sp (Bifulco e Ricci di Sp)

Ventimiglia Calcio –  Taggia: Bertoldo di Ge (Gilardenghi e Cuccu di Ge)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.