IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Primarie Pd nei Circoli, la Liguria è “renziana”: solo Genova tifa Cuperlo

Liguria. Una regione spaccata in due, almeno in casa Pd. Dove le primarie nei circoli territoriali vedono il Savonese e l’Imperiese nettamente renziani, al contrario di ciò che accade a Genova dove spopola Cuperlo, mentre a La Spezia il sindaco di Firenze si impone a fatica.

A Genova vince Cuperlo seguito da Renzi e da un ottimo Civati, mentre Pittella è lontano dal risultato. A La Spezia si registra un sostanziale pareggio (alla fine Renzi s’impone per 32 voti), in Tigullio, dove ha votato il 79,9 degli aventi diritto, Cuperlo si assicura il 47,5 contro il 39,1 di Renzi.

Guardando i dati definitivi liguri, sono 3057 i voti a favore di Renzi, pari al 43.65%, contro i 2987 di Gianni Cuperlo, pari al 42.65%. Più staccati Pippo Civati, che nei circoli liguri ha conquistato 923 voti (13.18%) e Marcello Pittella che si ferma a 37 consensi (0.53%). Nonostante Cuperlo abbia vinto a Genova, quindi, il sindaco di Firenze si aggiudica la vittoria in Liguria.

Guardando Savona, guidata dal renziano Federico Berruti, la vittoria va al sindaco di Firenze con quasi il 70 per cento. Stesso trend a Imperia. Nella seconda città più importante del Savonese, ossia Albenga, ecco i risultati su 154 votanti: Renzi 111, Civati 12, Cuperlo 30, Pitella 0.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.