IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Legge Stabilità, alta adesione per lo sciopero savonese foto

Più informazioni su

Savona. E’ una piazza affollata e partecipata quella che, a Savona, ha accolto le istanze dello sciopero di 4 ore contro la legge di Stabilità indetto dalle segreterie territoriali di Cgil Cisl Uil.

sciopero prefettura

Caos e traffico paralizzato per qualche tempo in via Saffi e zone limitrofe, con automobilisti nervosi per i conseguenti contrattempi della protesta. Alle 11, comunque, la situazione è tornata alla normalità.

“La legge di stabilità fa troppo poco per i lavoratori dipendenti e per i pensionati anche su materie fiscali, perché non restituisce ai lavoratori dei vantaggi da quel punto di vista, non diminuisce il cuneo fiscale e non fa nulla per lo sviluppo – dice Fulvia Veirana segretario generale della Cgil Savona – A Savona si contano più di 28 mila diosoccupati: sarebbe dunque stato utile, in una legge di stabilità triennale, che ci fossero investimenti veri per creare posti di lavoro. Questa è la vera emergenza, altrimenti non ci può essere futuro nella nostra provincia e nel nostro Paese”.

“In più le precedenti norme previdenziali della riforma Fornero penalizzano i lavoratori perché allontanano la pensione e, in caso di crisi aziendale, non danno strumenti utili ai lavoratori – continua Veirana – Oggi siamo andati in prefettura per manifestare la volontà di un cambiamento della legge e per Savona abbiamo chiesto interventi immediati per dare prospettive future a chi cerca occupazione. L’adesione è stata alta: vuol dire che i lavoratori sono esasperati e vogliono cambiare le cose”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da popopo

    Belin, mi sembrava strano che non fosse colpa del sindacato. È un po’ come : ” piove : governo ladro”… Se ti fa star meglio trovare un colpevole, sono contenta per te. Io sono convinta che abbiano fatto bene a fare sciopero con queste motivazioni.

  2. Scritto da zac975

    Parte dei 28000 disoccupati li avete creati anche voi cari amici sindacalisti….. alcuni di voi hanno fatto anche il possibile per evitare questo, ma altri hanno fatto le loro carriere in politica e nei comuni a scapito dei lavoratori…..E a questi ultimi si puo’ proprio dire che hanno la faccia proprio come il fondoschiena oltre al pelo sullo stomaco per firmare certi accordi…..