IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Forestale sequestra il campo sportivo di Cisano Sul Neva

Cisano Sul Neva. A seguito di verifiche sulle procedure autorizzative, la Forestale ha eseguito il sequestro delegato dalla Autorità Giudiziaria del campo sportivo comunale in costruzione in località Cenesi, a Cisano sul Neva.

Il sequestro è stato disposto dal gip su richiesta del Pubblico Ministero, a seguito delle indagini svolte dal Comando Stazione Forestale di Albenga. Oggetto dell’indagine è un’opera pubblica in corso di realizzazione all’interno di un campetto da calcio ubicato in frazione Cenesi.

Il progetto prevedeva la costruzione di un “bocciodromo” (o struttura polivalente) costituito da un palazzetto con struttura in legno lamellare e chiuso da involucro in materiale sintetico. Secondo il progetto la struttura avrebbe dovuto avere una altezza superiore ai nove metri ed una superficie di circa 600 mq. Ad oggi sono state realizzate le sole opere “a terra”, mentre la struttura in elevazione, già consegnata dal fornitore e depositata in cantiere, non è ancora stata montata.

Il reato, contestato al progettista al direttore dei lavori ed al il funzionario comunale responsabile del procedimento amministrativo, riguarda violazioni alla normativa edilizia e falso. Secondo le ipotesi investigative il progetto dell’opera non sarebbe conforme alla specifica disciplina urbanistica prevista dal Piano Regolatore generale del Comune di Cisano sul Neva per quella zona.

Dalle verifiche effettuate non sarebbero neppure state attuate le procedure normative per ottenere la variante al piano regolatore e quindi la realizzazione lecita dell’opera.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.