IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Concerti, teatro, auto d’epoca e primi eventi natalizi: ecco cosa fare nel weekend evento foto

Riviera. Musica, mostre, spettacoli, concerti, appuntamenti golosi e prime iniziative all’insegna del Natale. Come di consueto anche il weekend appena iniziato offrirà un calendario ricco di eventi per tutti i gusti.

Nel centro di Savona protagonista fino a domenica sarà la cioccolata con la mostra “Artigiani del cioccolato: La Fabbrica in piazza a Savona”, evento promosso da CNA Liguria e ACAI che porta nelle piazze dei quattro capoluoghi liguri una fabbrica, i prodotti, alcuni seminari e degustazioni gratuite forniti dai migliori cioccolatieri d’Italia.

Per la sera invece l’appuntamento è al teatro Chiabrera con il concerto di Steven Osborne che suona Schubert e Beethoven. Osborne è uno dei principali musicisti britannici, conosciuto per il suo approccio idiomatico a un ampio repertorio, dai pezzi classici di Mozart, Beethoven e Brahms alle atmosfere rarefatte di Messiaen, Tippett e Britten. Ha vinto molti premi e riconoscimenti tra cui il 2009 Gramophone Award con la sua incisione delle opere di Britten per piano e orchestra e il primo premio alla Naumburg International Competition (New York) e alla Clara Haskil Competition. Steven Osborne si esibisce in concerto con le orchestre di tutto il mondo – Yomiuri Nippon Symphony, Berlin Symphony, Deutsches Sinfonieorchester Berlin, Salzburg Mozarteum, Finnish Radio Symphony, Bergen Philharmonic, Residentie Orkest, Sydney Symphony, Hong Kong Philharmonic e Dallas Symphony Orchestra – e collaborando con grandi direttori quali Christoph von Dohnanyi, Alan Gilbert, Vladimir Ashkenazy, Ludovic Morlot, Leif Segerstam, Andrew Litton, Ingo Metzmacher, Vladimir Jurowski e Jukka-Pekka Saraste.

Musica a Savona, alle 21, anche nella barocca e graziosa Chiesa Parrocchiale di San Pietro con il concerto del Coro Polifonico Anton Bruckner di Savona accompagnato all’organo da Paola Barbieri di Pavia, con la partecipazione del soprano genovese Anna Venturi, diretti dal fondatore, il savonese Marco Esposto. Il Coro Anton Bruckner di Savona, costituito da un gruppo di amici della musica corale in attività da venticinque anni, ha realizzato oltre 120 concerti, collaborando con varie istituzioni musicali e culturali italiane, proponendosi sia a cappella, sia con orchestra, valendosi della collaborazione di affermati artisti del panorama italiano ed internazionale partecipando con successo a diverse rassegne corali e concorsi italiani. Questo concerto presenta la particolarità interessante di essere interamente dedicato a importanti compositori della storia della musica per i quali quest’anno coincide con il quarto (Carlo Gesualdo da Venosa), terzo (Paolo Lorenzani e Johann Ludwig Krebs), secondo (Giuseppe Verdi e Richard Wagner), primo centenario (Benjamin Britten) dalla loro nascita o dalla loro scomparsa. Una curiosa e studiata coincidenza colta come opportunità per ascoltare loro pregevoli musiche originali corali, vocali e organistiche.

Teatro anche a Varazze con l’attore Giancarlo Ratti ed il tenore Francesco Giannelli protagonisti di “Molto ruggito per nulla” al cinema teatro Don Bosco. Una serata a sorpresa dove i due artisti, protagonisti entrambi della trasmissione radiofonica di Radio 2 Rai ‘Il Ruggito del Coniglio’, si alterneranno sul palco tra le arie d’opera di Giannelli e gli sketch surreali dell’attore Ratti e con i contributi video di personaggi esilaranti. Due gli spettacoli proposti: stasera alle ore 21.30 e domani (1 dicembre) alle ore 17.30.

A Toirano giornata dedicata all’arrampicata. Nel Piazzale delle Grotte di Toirano verrà presentato il volume “Arrampiacare tra Basure e Fene, la nuova Guida di Toirano” edito dalla Marco Sabatelli Editore in collaborazione con la Associazione A.D.S. Climbers di Toirano. Dalle ore 10:00 i Climbers Toirano saranno a disposizione degli scalatori per ogni domanda e curiosità. Dopo una giornata di arrampicata alle ore 16:30 presentazione degli autori con la presenza dell’editore. Seguirà un rinfresco per tutti i partecipanti.

A Loano giunge alla terza edizione il Mercatino “Villaggio magie di Natale” che si terrà a Loano nel periodo natalizio. Ancora una volta sarà protagonista la “Casa di Babbo Natale “, dove, di fronte al caminetto, tutti i bimbi potranno fare amicizia con lui e la sua dolcissima consorte. Tutte intorno le tipiche casette di legno avvolte nella magica atmosfera di festa ed allegria, in una combinazione di luci, melodie ed odori tipici. Inoltre potranno essere acquistati regali e degustati sfiziosi prodotti tipici. Il mercatino sarà aperto dalle 15.30 alle 19.00.

Weekend all’insegna di Wolfgang Amadeus Mozart e della musica barocca per oboe e basso continuo tra oggi e domani ad Albenga presso l’Auditorium S. Carlo con inizio alle 21,00. Ivan Rumerio (oboista da molti ritenuto uno dei principali interpreti della nuova generazione dello strumento), Giulio Garbin (apprezzato pianista con grande sensibilità cameristica) e Giacomo Fornari (presentazione e drammaturgia) condurranno il pubblico in un interessante ed originale percorso tra musica e misteri mozartiani e repertorio più spiccatamente meditativo. Oggi viene dato spazio a musiche di carattere meditativo dello splendido repertorio barocco. Al centro dell’esecuzione sonate di Johann Sebastian Bach e Georg Friedrich Händel, e soprattutto il più celebre di tutti gli adagi: quello di Alessandro Marcello. Domani invece, sempre alle 21, verrà eseguita quella che si potrebbe definire una kermesse mozartiana, con l’esecuzione della “Nota avvelenata”, una simpatica pièce teatrale ideata e realizzata dallo stesso trio che la esegue. Un faldone in procura, un “cold case” non ancora risolto attrae l’attenzione di un investigatore che affidandosi a fonti autentiche, viene a conclusioni inaspettate sulla morte di Mozart. Il tutto, accompagnato da musiche del grande maestro di Salisburgo e di Franz Liszt.

A Villanova d’Albengaper tutto il weekend torna la ventinovesima edizione della Mostra Scambio Ligure Auto e Moto d’Epoca. Centinaia di espositori, provenienti in gran parte dal nord Italia e una nutrita rappresentanza di appassionati francesi, daranno vita a una due giorni dedicata allo scambio di tutto ciò che ha a che fare con il motorismo d’epoca. Importantissima la finalità filantropica da sempre legata a questa iniziativa: Dopo una serie di donazioni effettuate nel corso degli anni, con il ricavato dell’edizione scorsa si è potuto donare un moderno defibrillatore automatico alla Croce Bianca di Villanova d’Albenga che potrà così coprire una vasta zona di entroterra con uno strumento basilare per il primo soccorso.

Ad Andora, domani, protagonista il vino con la grande Fiera del Vino che ogni anno si svolge nella suggestiva località di Molino Nuovo ad Andora. Per tutta la giornata dalle 10 alle 19 è prevista l’esposizione e la vendita di vini, ma anche di prodotti tipici ed eccellenze alimentari. Una grande rassegna espositiva che vuole essere anche una ricca occasione per offrire una serie di idee regalo per Natale. Il programma della diciassettesima edizione è stato curato nei minimi particolari. Dopo il taglio del nastro e il saluto delle autorità cittadine previsto per le 10 si terrà un corso di Cake Design a cura di Master Cake Design. In particolare sarà possibile preparare biscotti da regalare con preziose decorazioni natalizie. Contestualmente si terrà anche la nona edizione di “DegustAndora” a cura della Fisar, la Federazione Italiana Sommelier Albergatori e Ristoratori. Si tratta di un concorso per vini suddivisi in categorie: bianchi, rossi, vini da dessert e passiti.

Alle 11,30 la Fiera del Vino proseguirà con l’incontro “Vino e altro attraverso un percorso con i 5 sensi” a cura del laboratorio didattica del Museo del Gusto di Frossasco. Alle 14,30 Demo di Cake Design “Il presepe di zucchero sul panettone”. Alle 15 invece è prevista la premiazione di “DegustAndora”. Alle 16 si terrà un nuovo corso di Cake Design a cura di Master Cake Design con “Biscotti da regalare; preziose decorazioni natalizie”. Sono previsti anche diversi eventi collaterali: l’allestimento di stands di vini e prodotti tipici, piante e fiori e idee regalo per Natale, quindi l’esposizione di auto d’epoca curata dai Viaggiatori del Gusto by Autostory. In questo caso è previsto un percorso storico a partire dagli anni ’50 con le auto di maggior interesse con pezzi unici da collezione della casa automobilistica Alfa Romeo, quindi una ricca Castagnata & Vin Brulé a cura del Gruppo Alpini Val Merula. Per i bimbi saranno organizzati laboratori e animazione a cura di Kolorando giochiamo e decoriamo con la pasta di zucchero e de Il Mondo di Alice il Truccabimbi e pitturiamo e decoriamo l’albero che si terranno dalle 10,30 alle 14,30. Previsto servizio gratuito “bus navetta”.Partenze da piazza Santa Maria alle 10,00 – 11,00 – 12,00 – 14,30 – 15,30 e 16,30. Da Molino Nuovo alle 10,30 – 11,30 – 12,30 -15,00 16,00 – 17,00

Per gli amanti della lettura appuntamento domenica alle ore 17 a Palazzo Oddo con l’autrice Raffaella Verga che presenta il suo ultimo romanazo “Effetto Domino”. Interventi di: Dott. G. Buscaglia (Responsabile CIM Albenga); Mons. G.B. Gandolfo (Vicario Episcopale); prof. P. Franco Quaglieni (Giornalista e Storico); Prof. G. Ballabio (Consigliere Fondazione G.M. Oddi). Coordinamento a cura di Marco Servetto.

A Savona domani andrà in scena un flash mob: alle ore 10,44 in piazza Sisto IV (piazza del Comune) si scatenerà l’evento con la musica del Maestro Claudio Massola. Il nome dell’iniziativa è “Flash Mob per l’infanzia” e servirà per richiedere alle istituzioni: Una nuova legge 0-6 anni; un welfare capace di salvare i diritti all’infanzia; la salvaguardia del patrimonio di servizi, di idealità, di cultura e di concretezza che la crisi prolungata sta mettendo a rischio con aumenti di tariffe, riduzioni di orari del servizio, chiusure di sezioni di nidi e di scuole. Il flash mob è aperto a tutti: educatori, insegnanti, amministratori, politici, famiglie con genitori, nonni e bambini.

A Casanova domenica giornata per girare tra le bancarelle che propongono articoli di artigianato locale a tema natalizio e non solo: si potrà degustare panini con panissa o con salsiccia, focaccette, cioccolata calda e a fare da contorno la musica di Cazzante. L’evento patrocinato dal Comune di Varazze è organizzato da Bar Casanova, Anspi Casanova e Grillo Parlante.

Domani il centro commerciale Le Officine di Savona si colora di eventi: dalle 8 alle 19 la piazza Giuseppe Di Vittorio ospita il mercatino di Natale; nel primo pomeriggio tributo a Fabrizio De Andrè. Alle 16, per chiudere in allegria la giornata, si festeggia con danze natalizie e panettone per tutti.

Nel borgo di Zuccarello feste e zucche si mescolano per un giorno. Domani, alle ore 11, per i grandi sarà riservata l’inizio della fiera con prodotti tipici e perché no con qualche idea regalo per le festività. La giornata proseguirà all’insegna dell’intrattenimento per i bambini, soprattutto grazie ai laboratori curati dalle fattorie didattiche dei Vivai Montina e Le Giaire; sviluppando così il 1° concorso riservato a tutti i piccoli delle scuole primarie e dell’infanzia del circondario con al termine la premiazione e l’assegnazione di bellissimi premi in materiale didattico. Ci sarà l’opportunità’ di fruire del servizio postale di Babbo Natale ed alle 17, presso il teatro Quinzio Delfino, avverrà la premiazione del 1° concorso “Zucca-rello….zucche dalla fiaba alla tavola”. Durante la manifestazione allietata da buona musica e da tanto buon cibo, sarà possibile degustare ottime libagioni presso i ristoranti del borgo, come peraltro acquistare prodotti tipici presso gli antichi negozi del marchesato o servirsi delle strutture degli artigiani locali. Ad ogni buon conto si potrà assaggiare un ottima merenda presso gli stand della Pro-Loco.

Infine a Loano, sempre domani, prosegue la rassegna CineClub YEPP, organizzata dal Gruppo YEPP Loano, con il patrocinio e il sostegno dell’Assessorato ai Servizi Sociali e Politiche Giovanili del Comune di Loano, della Compagnia di San Paolo di Torino e della Fondazione “A. De Mari”. Alle ore 18 nel Cinema Teatro della Parrocchia S. M. Immacolata, sarà proiettato il film “Noi siamo infinito” (USA 2012) di Stephen Chbosky, con Logan Lerman, Emma Watson, Ezra Miller, Mae Withman. Basato sull’acclamato romanzo di Stephen Chbosky, Noi Siamo Infinito é una storia profonda e coinvolgente sulle difficoltà di essere adolescente e di trovare il proprio posto nel mondo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. annamaria2@
    Scritto da annamaria2@

    A Boissano , domani, mercatino di natale, con cioc e panet