IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ciclismo amatoriale, a marzo si correrà la prima edizione della “Gran Fondo Alassio”

Più informazioni su

Alassio. Ciclisti e appassionati devono fissare sul calendario un appuntamento da non perdere: il 9 marzo. Quel giorno si correrà la prima edizione della Gran Fondo Alassio, promossa dal GS Alpi col Comune di Alassio che rappresenta la vera novità dell’inizio della stagione 2014. Il via della gara è previsto per le 9,30 da via Dante Alighieri con uno spettacolare arrivo al Santuario della Madonna della Guardia.

La Gran Fondo Alassio si correrà su una distanza di 106 chilometri con un percorso inedito che sarà anche una preziosa occasione per i corridori e i loro accompagnatori per conoscere le bellezze di Alassio, del suo entroterra e della vicina provincia di Imperia. La prova sarà valida sia per la Coppa Liguria che per il Giro delle Regioni.

Le iscrizioni sono già aperte, con la quota di 30 euro bloccata fino al 5 marzo. Nelle giornate di sabato 8 e domenica 9 marzo ci si potrà iscrivere in loco a 40 euro. Le adesioni possono essere perfezionate tramite il sito www.mysdam.it oppure secondo le istruzioni riportate a questa pagina.

“Le prove liguri che seguo personalmente, ubicate a cavallo dell’Aurelia – afferma Vittorio Mevio, patron della manifestazione – vedranno sempre l’arrivo in salita, anche se non propriamente adiacente la zona logistica. Questo per mantenere un alto livello di sicurezza per gli atleti. Sarebbe impensabile l’arrivo di qualche migliaio di persone lungo l’Aurelia, unica arteria ligure, impossibile da bloccare per un tempo sufficiente all’arrivo di tutti i concorrenti”.

Una nota di colore. “L’arrivo alla Madonna della Guardia – dice l’assessore allo Sport Simone Rossi – è stata una cosa voluta da me per rendere ancora più spettacolare la gara. Inoltre è importante che, dopo anni, ad Alassio torni il ciclismo amatoriale su strada”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.