IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Terza Categoria: classifica cortissima, il Santa Cecilia pareggia e resta solitario al vertice risultati

Savona. Basta un pareggio, al Santa Cecilia, per isolarsi al primo posto. Gli albisolesi, ospiti del Real Savona, hanno ottenuto il secondo segno “X” stagionale, impattando a reti inviolate.

Quarto risultato utile consecutivo per la squadra biancoarancione, ricomparsa quest’anno nel panorama calcistico. Il primato è arrivato grazie ad un Murialdo in giornata di grazia, che ha steso il Val Lerone, squadra con la quale il Santa Cecilia condivideva il primato.

La classifica, sempre cortissima, vede il Santa Cecilia in vetta con 11 punti, seguito ad una lunghezza dal Val Lerone, a due dal Real Savona, a tre dal Riva Ligure. Grazie alla vittoria odierna, il Murialdo aggiancia la quinta posizione, condivisa con Priamar, Letimbro e San Filippo. I biancorossi hanno battuto il Val Lerone con un 4-0 che porta le firme di Bertone, Ivaldo, Cardoso e Bianco.

Il derby savonese tra Priamar Liguria e Letimbro si è chiuso 2-1 per i rossoblù. Il primo tempo è di marca ospite, con i gialloblù che colpiscono due traverse e non finalizzano due ghiotte occasioni. La Letimbro, però, lamenta alcune decisioni arbitrali sfavorevoli, così come nel secondo tempo, reclamando invano un rigore per atterramento di Barile. Cinque minuti dopo il Priamar passa in vantaggio con Vassalli; gli risponde Alpino segnando l’1 a 1. Gli ospiti, però, chiedono ancora un penalty per un nuovo atterramento in area di Barile, ma l’arbitro fa correre. Sull’altro fronte il direttore di gara concede un rigore per un fallo di mano, tra le proteste dei gialloblù che reputano di petto il controllo del difensore. Il Priamar realizza il 2 a 1. Gli ospiti preannunciano la possibilità di presentare ricorso per l’operato dell’arbitro.

Quarto pareggio in sei partite: la San Filippo Neri è abbonata al risultato di parità; lo ha ottenuto anche sul terreno del Riva Ligure, impattando 1 a 1.

Un dato che la dice lunga sull’equilibrio di questo campionato: tra la prima e l’ultima in classifica ci sono solamente 5 punti di distanza. La graduatoria è chiusa dal Borghetto, che ha pareggiato 0 a 0 con il Borgio Verezzi “B”, e dalla Rocchettese, oggi ferma per il turno di riposo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.