IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cabur di Altare: proclamato sciopero di 12 ore e presidio

Altare. Uno sciopero di 12 ore, un’altra prova di resistenza: è la decisione dei lavoratori Cabur al termine dell’assemblea odierna. I sindacati hanno infatti proclamato un pacchetto di stop dall’attività con 4 ore tra lunedì e martedì e 8 ore, con presidio, in occasione del prossimo incontro all’Unione Industriali mercoledì 13 novembre.

“Abbiamo consegnato ai lavoratori la bozza che ieri ci ha consegnato l’azienda, in modo che tutto sia chiaro e limpido. C’è stata una forte reazioni e abbiamo stabilito lo sciopero, perché c’è bisogno di arrivare ad una soluzione condivisa – commenta Alessandro Vella della Fim Cisl – Si può ragionare su un anno di cassa integrazione straordinaria e, a fine percorso, capire cosa si può fare in ragione dell’evoluzione del mercato”.

L’azienda nel vertice all’Uisv ha ribadito i 33 licenziamenti, pur al termine del periodo di cassa. Un’ipotesi assolutamente rigettata dalle forze sindacali, che preferiscono vedere l’andamento del mercato nei prossimi mesi.

“Di fronte alla rigidità dell’azienda è stato proclamato il pacchetto di sciopero – afferma Andrea Pasa della Fiom Cgil – Per la nuova riunione abbiamo chiesto la presenza dei rappresentanti istituzionali. Chiederemo, a questo punto, anche la partecipazione di presidente della Regione e della Provincia che sono la voce delle istituzioni che, nel 2006, erogarono gli aiuti alla Cabur. Non possiamo che auspicare, in questa fase, collaborazione da parte della proprietà della Cabur”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.