IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bombardier, visita del segretario Camusso. L’ad Corradi: “Vado resterà stabilimento strategico”

Vado L. “Ringrazio il segretario generale Susanna Camusso per essere qui, oggi, nel nostro stabilimento, in un momento economico che vede le industrie e le imprese del territorio ligure segnate dalla crisi ed in grande difficoltà”. Lo ha dichiarato l’amministratore delegato di Bombardier Transportation Italy, Luigi Corradi. “Dal 2012 anche noi stiamo affrontando una crisi occupazionale riconducibile sia al difficile momento per l’economia italiana e internazionale, sia alla ciclicità nell’acquisizione degli ordini che caratterizza il settore ferroviario e l’azienda è dovuta ricorrere alla cassa integrazione per gestire i carichi di lavoro ridotti”.

“Abbiamo tuttavia adottato – ha proseguito Corradi – misure specifiche per mitigare le conseguenze del provvedimento sui lavoratori, come il principio di rotazione, le misure per supportare economicamente i lavoratori coinvolti e il loro reimpiego in altre aree produttive. Ringrazio ancora una volta le organizzazioni sindacali per la responsabilità, la serietà e la correttezza con cui hanno portato avanti il confronto con l’azienda”.

“Bombardier – ha concluso Luigi Corradi -, crede nell’Italia e la vede come un mercato strategico. Vogliamo continuare a creare ricchezza e opportunità per i lavoratori e per il territorio. Il nostro paese deve adottare politiche economiche e industriali che possano consentire rapidamente la ripresa dell’economia”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.