IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Basket: due vittorie e una sconfitta per le giovanili della Pallacanestro Alassio nel weekend

Alassio. Inizia l’Under 14 e subisce la prima sconfitta ai danni del Sea Basket Sanremo che ha condotto l’incontro dall’inizio alla fine. Partenza contratta dell’Alassio che perde il primo quarto 21-12 e va al riposo lungo sotto di 19 lunghezze. Nel terzo quarto il Sea allunga ulteriormente sul 69-34 prima di una piccola reazione del team alassina che riduce il divario.

“Abbiamo giocato male, senza ritmo e reattività – spiegano i dirigenti dell’Alassio -. Il Sea Basket ha meritato la vittoria e noi abbiamo fatto diversi passi indietro rispetto alla gara con Bvc Sanremo. I nostri 2000 e 2001 sono un bel gruppo e siamo convinti che possano giocare molto meglio rispetto a sabato sera dove il meglio di loro l’hanno dato sicuramente nel post partita, a cena, nella cittadina sanremese mangiando tantissimo”.

Il tabellino:
Sea Basket Sanremo – Pallacanestro Alassio 83-56
(Parziali: 21-12; 42-23; 69-34)
Sea Basket Sanremo: Dieci 2, Matarese 4, Fiore 28, Abbo 7, Streppa 5, Arturo 17, Tassiano, Cesarini 2, Siccardi 2, Genovese 16. All. Bonino e Matarese.
Pallacanestro Alassio: Pecini 2, Macheda 2, Costa 6, Fousfos 3, Selleri 20, Moirano 1, Ballestra 10, Bezzi 12, Santoriello, Bozzolo, Repetto, Narcisi. All. Ciravegna e Devia.

Domenica mattina esordio per l’Under 13 alassina (nella foto) a Vado Ligure. La partita è equilibrata nei primi due quarti dove si va al riposo lungo sul 18-20 per la squadra ospite. Nel terzo quarto minibreak per l’Alassio che si porta a condurre 28-36 e si aggiudica l’incontro con 9 punti di scarto.

“Era il nostro match d’esordio e abbiamo faticato moltissimo contro la Pallacanestro Vado che ci ha reso la vita difficile – analizzano in casa Alassio -. Una particolare nota di merito va alle nostre tre ragazze in squadra che hanno totalizzato 20 punti in tre tenendo a galla la squadra nei momenti di difficoltà. Un plauso va anche ai 2002 in campo e ai ‘senatori’ del gruppo 2001”

Il tabellino:
Pallacanestro Vado – Pallacanestro Alassio 38-47
(Parziali: 10-7; 18-20; 28-36)
Pallacanestro Vado: Hoza, Cerro 4, Boero, Parodo 2, Oliveri 20, Rinino 6, Visintin, Testa, Ferrando 6, Sabatelli, Pisu. All. Faranna.
Pallacanestro Alassio: Moncheroni 2, Noumeri, Rinaldi 2, Dorindo 2, Merello 10, Pecini 20, Bozzolo 3, Ballestra 8, Donadio, Gasperini. All. Devia e Dorindo.

Sofferta vittoria casalinga per l’Under 15 contro il Blue Basket Diano Marina in un match all’apparenza non spigoloso ma condito a referto da ben 56 falli fischiati. Primo quarto che si chiude sul 13-14 per il Blue Basket, che subisce la reazione alassina nel secondo e si va al riposo lungo sul +3 per l’Alassio. Nei primi minuti del terzo quarto esce per cinque falli il play alassino Gandini, autore di ben tre falli, su cinque, fischiati per aver conteso il pallone a un avversario. La squadra reagisce all’uscita del giocatore di maggior spessore e chiude il tempo avanti di 5. Nell’ultimo quarto il Blue Basket torna a farsi sotto ma l’Alassio resiste e si aggiudica l’incontro per 67-64.

“Il Blue Basket ci ha messo in difficoltà e vanno fatti loro i complimenti per aver disputato una bella partita – affermano i portavoce del team alassino -. Noi abbiamo approcciato malissimo la partita ma siamo contenti per la reazione della squadra all’uscita per cinque falli di Gandini che è sicuramente il nostro giocatore di maggior spicco. Non ci siamo persi d’animo e abbiamo dimostrato di aver fatto passi avanti come squadra. L’approccio alla partita però è stato sbagliato e ci deve servire da lezione per le prossime partite”.

Il tabellino:
Pallacanestro Alassio – Blue Basket Diano Marina 67-64
(Parziali: 13-14; 32-29; 52-47)
Pallacanestro Alassio: Ardoino 4, Vozzella, Gandini 30, Torassa 3, Cremonte 4, Sancimino 19, Ballestra 1, Cepollina 4, Bezzi 2, Selleri, Costa, Fousfos. All. Ciravegna e Vittone.
Blue Basket Diano Marina: Maffucci 2, Andreini 5, Lo Piccolo 10, Di Muro 2, Binsignorio, Sodano, Ognibene 1, Cecchinato, Manera 21, Boretti 14, Cologgi 9, Garibbo. All. Bracco e Archimede.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.