IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Arrestato truffatore seriale, si faceva prestare soldi senza restituirli

Ponente. I carabinieri del Nucleo operativo del Comando Compagnia di Imperia hanno denunciato un uomo di 33 anni, F.M., ritenuto responsabile di una serie di truffe ai danni di numerosi commercianti ed albergatori delle provincie di Imperia e Savona.

Il presunto truffatore si presentava presso gli esercizi commerciali della Riviera, per lo più farmacie ed alberghi e, fornendo di volta in volta generalità di comodo, con le scuse più disparate induceva i titolari delle attività commerciali a concedergli “prestiti” in denaro che naturalmente non venivano mai restituiti.

In particolare, F.M., si spacciava come vecchio e affezionato cliente e, simulando la dimenticanza del portafogli in altra provincia chiedeva un “prestito” per poter rientrare a casa. I militari, partendo da una prima denuncia raccolta nel mese di agosto 2013 da parte di un commerciante del golfo dianese, hanno dapprima individuato l’autore delle truffe seriali, riuscendo poi a scoprire che lo stesso, sempre utilizzando la stessa tecnica, si era reso responsabile di numerose altre truffe in diverse cittadine della riviera ligure tra cui Imperia, Savona, Alassio ed Albenga.

Nota di colore: vittima della triste vicenda anche una signora pugliese il cui numero telefonico era stato casualmente fornito dal F.M. proprio a garanzia della restituzione del denaro. Numerose le telefonate di numerosi commercianti che pretendevano di riavere indietro, dall’ignara signora, il denaro dato in prestito.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Roy

    Che tristezza!