IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Teatro di impegno civile, premio speciale per la compagnia “Amici di Babouche” foto

Finale Ligure. La compagnia “Amici di Babouche” di Finale Ligure, con lo spettacolo “La Strana Malattia”, scritto e diretto da Gloria Bardi, ha vinto il premio speciale della giuria per il teatro di impegno civile, all’edizione 2013 del concorso organizzato dalla Federazione Italiana Teatro Amatoriale.

Il premio, che giunge a coronamento della stagione artistica delle compagnie italiane, ha reso più rigorosa la selezione dei finalisti e cerca di divenire un più sicuro veicolo di diffusione del riconoscimento della qualità dei vincitori, così da farlo diventare il “Premio dei Premi” e consente a chi se lo aggiudica di fregiarsene come titolo di eccellenza.

Il premio è stato assegnato da una Giuria composta da personalità del mondo dello spettacolo e della cultura.

Lo spettacolo che la compagine ha messo in scena, riprende il nome dal male degenerativo che Alois Alzheimer dava a “La strana malattia”, che poi prese il suo nome, e che consiste in una progressiva morte neuronale, per gli effetti di una proteina killer, dal nome seducente: beta-amiloide.

Gli interpreti sono gli “Amici di Babouche”, ovvero Giulia Auliggine, Gianluca Avventurino, Pietro Barbero, Gloria Bardi, Franco Barone, Franco Bonfanti, Luisella Dell’Acqua, Viola Dressino, Lanfranco Fabbro, Imma Falcone, Laura Inglima, Sofia Laino, Marta Lanzini, Claudio Linoli, Vilma Parenti, Sergio Raimondo, Eugenio Scasso, Carla Spinola, Antonietta Rembado.

Regia di Gloria Bardi, con Anna Paola Bardeloni, reduce da successi internazionali, che ha fornito una consulenza di prestigio alla regia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.