IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spaccate nei negozi di Albenga, nuovo arresto: in manette marocchino 33enne

Più informazioni su

Albenga. Continua a stringersi il cerchio intorno agli autori delle spaccate nei negozi dell’Albenganese. Ieri i carabinieri ingauni hanno eseguito un nuovo arresto nell’ambito dell’indagine sui furti a danno di esercenti. In manette è finito un marocchino di 33 anni, Said Hadoui, pluripregiudicato, che secondo gli investigatori ha partecipato, insieme ai due connazionali e all’italiano arrestati nelle scorse settimane, al furto nella libreria “Le Torri” di Albenga.

Dopo l’arresto della prima banda, quella appunto composta da un italiano e due marocchini, ritenuta responsabile di diversi furti ad Albenga, gli inquirenti hanno continuato gli accertamenti sui colpi messi a segno dal trio. Dalle indagini è emerso che al furto nella libreria aveva partecipato anche una quarta persona. Gli indizi hanno portato a Said Hadoui che di conseguenza è stato colpito da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. Il nordafricano, che deve rispondere di concorso in furto aggravato, sarà interrogato nei prossimi giorni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da curioso85

    S.H. pluripregiudicato e se ne fanno solo le iniziali.
    La settimana scorsa arrestano tre ragazzini e boom: nomi e cognomi.
    Perche’?

  2. Scritto da mrscultz

    Questo spiega il motivo per cui uno dei tre è ai domiciliari invece che in galera…lo immaginavo!!