IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie D, le decisioni del giudice sportivo: nessuna sanzione per il Vado

Savona. Pioggia di squalifiche nel Girone A di Serie D.

Nessuna “punizione” per i rossoblù di mister Fresia che potranno affrontare il fanalino di coda Verbania con tutti i giocatori a disposizione.

Squalifiche e ammende per le altri liguri di Serie D.

Doppio stop per Marianeschi del RapalloBogliasco per aver colpito un avversario con il “tacchetto il ginocchio di un avversario”; un turno anche per Silvestri del Chiavari Caperana.

Ammenda di 1.200 € per il Chiavari Caperana per avere i propri tifosi esploso petardi.

I provvedimenti del giudice sportivo:

A carico calciatori espulsi dal campo

Squalifica per due gare effettive

Pernice Ciro (Novese S.R.L.) “espulso per doppia ammonizione, nell’abbandonare il terreno di gioco, colpiva con un violento pugno la porta dello spogliatoio danneggiandola”.

Marianeschi Francesco (Rapallobogliasco) “per avere a gioco in svolgimento ma disinteressandosi del pallone, colpito da terra con il tacchetto il ginocchio di un calciatore avversario cagionando al medesimo intensa sensazione dolorifica”.

Squalifica per una gare effettive

Garrone Niccolo (Albese Calcio) “per intervento falloso su di un calciatore avversario in azione di gioco”.

Brancato Daniele (Calcio Chieri 1955) “per intervento falloso su di un calciatore avversario in azione di gioco”.

Squalifica per una gara per doppia ammonizione

Maglie Patrick (Albese Calcio)

Carru Luca (Derthona F.B.C. 1908 Srl)

Squalifica per una gara per recidiva in ammonizione IV infr

Antonelli Mirko (Albese Calcio)

Silvestri Amedeo (Chiavari Calcio Caperana)

Ammonizione con diffida

Gallesio Mattia (Albese Calcio)

Recino Giorgio (Giana Erminio)

Astone Alessio (Rapallobogliasco)

Zagari Mattia (Sambonifacese A.S.D.)

Perinelli Andrea (Sestri Levante)

D’Errico Luca (Vallee D Aoste S.R.L.)

Ammende

Euro 1.200,00 Chiavari Calcio Caperana Per avere propri sostenitori, durante lo svolgimento della gara, esploso numerosi (circa venti) petardi. Sanzione così determinata in considerazione della oggettiva idoneità del materiale pirotecnico utilizzato a cagionare danni alla integrità fisica dei presenti.

Euro 1.000,00 Derthona F.B.C. 1908 SRL Per avere gli addetti al recupero del pallone, dopo la rete del vantaggio realizzato dalla squadra ospitante, volontariamente ritardato la ripresa del gioco facendosi più volte trovare sprovvisti del pallone. Per avere uno steward, al termine della gara, raggiunto i calciatori ed i dirigenti della squadra ospite nel mentre questi si accingevano a rientrare nel proprio spogliatoio assumendo nei loro confronti atteggiamento intimidatorio accompagnato da espressioni dal contenuto minaccioso.

Euro 300,00 Novese S.R.L. Per avere un proprio tesserato, abbandonando il terreno di gioco a seguito di provvedimento disciplinare, colpito con un violento pugno una porta dello spogliatoio, danneggiandola. Si fa obbligo di risarcire i danni se richiesti e documentati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.