IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie D, il Vado col Derthona vuol iniziare la festa per il “Centenario”. Le terne arbitrali dei rossoblù e delle liguri risultati

Vado L. Sulle ali dell’entusiasmo ma con i piedi per terra. Questo lo spirito del Vado che, dopo la doppia trasferta, torna al “Chittolina” per la nona giornata del girone A di Serie D.

L’avversario, storico, il Derthona ha assoluto bisogno di punti ma i ragazzi di Fresia provano a chiudere con un altro successo un ciclo d’oro.

La partita, si parte alle 14,30 con il ritorno all’ora solare, sarà diretta dal sig. Bertolino di Trapani (Spensieri e Zanardi).

Gli occhi dei tifosi rossoblù saranno rivolti al “Chittolina” ma l’attenzione sarà puntata anche sul campo della Lavagnese per il big match tra i padroni di casa e il Giana Erminio, seconda alle spalle del Vado.

Partita d’alta quota anche per il Chiavari Caperana che, dopo la sconfitta casalinga nel derby, va a Chieri per ricominciare a correre.

Sestri Levante in casa con la Caronnese e Rapallobogliasco in Valle d’Aosta chiudono il programma delle liguri.

Il programma e gli arbitri:  

Albese – Santhià: Lillo di Brindisi (Saccotelli e Mombelli)

Borgosesia – Pro Dronero: Guddo di Palermo (Sarsano e Cartaino)

Calcio Chieri 1955 – Chiavari Calcio Caperana: Di Cairano di Ariano Irpino (Carbotti e Pecoraro)

Lavagnese – Giana Erminio: Rognoni di Arco Riva (Patil e Mencagli)

Novese – Folgore Caratese: Ledda di Cagliari (Di Gangi e Crispo)

Sestri Levante – Caronnese: Leo di Roma 2 (Gini e Giovanneschi)

Vado – Derthona: Bertolino di Trapani (Spensieri e Zanardi)

Vallee D’Aoste – Rapallobogliasco: Ruggiero di  Roma 1(Fuoco e Mocanu)

Verbania – Asti: Zufferli di Udine (Cortinovis e Recenti)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.