IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scarcerato il marocchino sorpreso a dormire dentro un alloggio di Vadino: ha promesso di risarcire il danno

Albenga. Si è scusato e ha manifestato l’intenzione di risarcire il danno. Hicham Okba, il trentenne marocchino arrestato ieri pomeriggio, nel quartiere albenganese di Vadino, per violazione di domicilio aggravata questa mattina è stato processato per direttissima. Il suo arresto è stato convalidato, ma il giudice lo ha rimesso in libertà senza alcun obbligo. Il processo è stato poi rinviato al prossimo 6 novembre quando l’imputato dovrebbe risarcire il danno (ha rotto una finestra) e poi patteggiare.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, Okba si è arrampicato attraverso la grondaia fino ad un balcone al terzo piano di un condominio, poi ha infranto il vetro della finestra ed è entrato nella camera da letto di un appartamento. Qui non ha iniziato a frugare in cerca di denaro o preziosi, ma si è semplicemente messo a dormire. A trovarlo, non senza stupore, è stata la proprietaria di casa, che ha subito chiamato il 112. I carabinieri lo hanno trovato ancora mezzo addormentato sul letto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da mariolino

    NonickNoname hai detto una sacrosante verità, popolo di abbelinati, se vediamo ll’etimologia dal latino “ab belinus natus” chi può negare questo fatto inconfutabile..!

  2. Giudice
    Scritto da Giudice

    Ma, anche volendo, nessuno si è chiesto come farà un immigrato, se non sbaglio pregiudicato e clandestino a ripagare il danno??!

  3. Scritto da NoNickNoName

    si si certo il 6 novembre sarà ancora ad albenga ad aspettare che lo processano e a pagare. ohhh giudiceeee….mamma mia che nazione di abbelinati!!!

  4. Scritto da mrscultz

    Perchè non fa domanda alla Eminflex e si fa assumere come…collaudatore di materassi??!

  5. Scritto da sky72

    certo sicuramente risarcirà il danno e poi insieme a biancaneve e i sette nani darà anche una grande festa invitando anche cenerentola……..ma voi credete ancora alle favole?