IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, medici a convegno. Il presidente Trucco: “Più territorio e meno ospedale, tutele per i giovani”

Savona. Convegno annuale dell’Ordine dei Medici della Provincia di Savona che si terrà venerdì 18 e sabato 19 ottobre presso la Sala della Sibilla al Priamar di Savona. “La necessità di mantenere un adeguato standard di prestazioni diagnostiche e terapeutiche condizionate pesantemente dai continui tagli alla spesa sanitaria, richiede una maggiore integrazione tra i medici che operano nelle strutture ospedaliere e sul territorio al fine di trovare sinergie a garanzia della qualità di cura dei pazienti. Il convegno nasce con questo obiettivo reso attuale dalle scelte strategiche a livello nazionale e regionale che tendono a privilegiare la continuità delle cure a domicilio riservando gli accessi in ospedale alle sole urgenze” afferma il presidente dell’Ordine dei Medici Ugo Trucco spiegando le ragioni del convegno.

“Resto convinto che i medici debbano avere un ruolo centrale nelle decisioni di politica sanitaria e non subire le decisioni sopra la loro testa…”.

“A livello nazionale sarà presente il Dr. Fulvio Moirano, direttore dell’Age.na.s (Agenzia Nazionale per i servizi sanitari nazionali) ente programmatore per i fabbisogni di salute da cui è derivata, ad esempio, la regola che prevede tre posti letto per mille abitanti e che così gravemente ha inciso nella drastica riduzione dei posti letto con pericolo di chiusura dei piccoli ospedali – aggiunge il presidente Trucco -. A livello regionale l’Assessore alla Salute, Claudio Montaldo, il quale in veste di Presidente del comitato di settore Regioni-Sanità, è stato assai critico sugli scarsi finanziamenti che ci pervengono con gli accordi Stato-Regione. In sede provinciale Flavio Neirotti, Direttore Generale Asl 2 Savonese, ci parlerà della ridefinizione dei finanziamenti nella nostra provincia sulla base di quanto erogato a livello aziendale. Da non dimenticare inoltre la presenza del Presidente della FNOMCeO (Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri) Sen. Amedeo Bianco, che ci illustrerà progetti legislativi relativi alle professioni sanitarie”.

Tra i temi del convegno le problematiche dei giovani medici. “Abbiamo predisposto un questionario per i laureati degli ultimi 5 anni che ha avuto una larga adesione. Verranno esposti i dati riguardanti i giovani medici che trovano sempre più maggiore difficoltà nell’inserimento del mondo del lavoro con prospettive di un futuro lavorativo e previdenziale incerto e con sempre minori risorse da investire in formazione e ricerca. L’Italia è il paese europeo con il maggior tasso di disoccupazione-sottoccupazione medica. A livello di Ordine stiamo riscontrando un aumento dell’emigrazione in Stati stranieri che offrono ben più allettanti prospettive di crescita lavorativa, umana e sociale. Siamo sconcertati come il nostro Stato sia indifferente a questa emorragia non solo di cervelli ma anche di risorse, trattandosi di medici che una volta formati a spese dello stato, ma soprattutto delle loro famiglie, vanno a portare il loro patrimonio di conoscenze e potenzialità professionali altrove” conclude il presidente Trucco.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.