IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Puc Albenga, il consigliere Chirivì: “Propongo una serie di incontri nei quartieri e nelle frazioni”

Più informazioni su

Albenga. “Il PUC in corso di approvazione è destinato a cambiare il volto di Albenga ed a guidarne le trasformazioni per i prossimi 30 anni; l’adozione di uno strumento di pianificazione territoriale così importante deve necessariamente vedere la più ampia partecipazione della cittadinanza durante le fasi che porteranno alla sua approvazione, partecipazione che non può esaurirsi in un’unica serata di presentazione della bozza del piano alla popolazione”: questo il parere del consigliere comunale Alessandro Chirivì a proposito dell’incontro ad hoc di domani presso l’auditorium San Carlo di via Roma.

“Come consigliere comunale propongo che venga organizzata una serie di incontri sul territorio, zona per zona, allo scopo di esaminare le singole problematiche dei quartieri e delle frazioni, per raccogliere le proposte, le esigenze ed i suggerimenti relativi alle diverse realtà che compongono il tessuto urbano e rurale di Albenga, tematiche così numerose e variegate che non sarebbe possibile affrontare compiutamente in un’unica serata – sostiene Chirivì – Gli incontri tematici potrebbero essere sudduvisi, in maniera schematica, in centro storico e Viale Martiri, Pontelungo e Viale Otto Marzo, Zona Mare e Viale Che Guevara, Vadino, San Giorgio, Campochiesa, Salea, Leca, Bastia, Lusignano e San Fedele”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. IronMan
    Scritto da IronMan

    @Albenga, @Yoda, @bardenolla . . . e dove eravate invece quando Tabò (ve lo ricordate ?) ad Albenga faceva costruire con le varianti al PRG (e di PUC nemmeno l’ombra) scaduto da anni ? li nessuno di voi a lamentarsi, vero . . ? avete veramente una bella faccia tosta . . .

  2. Scritto da bardenolla

    Belle parole consigliere Chirivì…condivido in pieno.. le problematiche del territorio vanno discusse e affrontate con i cittadini del territorio interessato;il signor yoda ha ragione ,per assere comprese da tutti bisogna cercare di dare spiegazioni più “semplici”… e mi auguro che le sue non restino solo parole

  3. Scritto da El Rey del Mundo

    Il PUC di Albenga è equiparabile alla pubblicità dell’Enel “#Guerrieri” : una cag@ata pazzesca!

  4. Scritto da Yoda

    Condivido l’opinione del consigliere: la comprensione dei contenuti del PUC da parte della popolazione deve prevalere e diventare un obbiettivo primario dell’amministrazione. La scarsa partecipazione alla presentazione pubblica é stata un segnale su cui si deve seriamente riflettere. Bisogna però chiedersi se è il caso che le presentazioni siano illustrate dai tecnici che hanno fatto il piano o sia meglio incaricare qualcun altro per rendere più comprensibili ed interessanti i suoi contenuti.

  5. A lbenga
    Scritto da A lbenga

    Ottima proposta..il piano urbanistico dovrebbe essere condiviso il più possibile !! Bravo consigliere Chirivì !!!