IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Promozione, esami di laurea per le quattro capolista: il Ceriale ospita il Bragno. Il programma e gli arbitri risultati

Savona. Un campionato equilibrato come quello di Promozione non si vedeva da anni.

Quattro squadre – Ceriale, Arenzano, Taggia e Voltrese –  appaiate al vertice con 10 punti, seguite a due punti da Quiliano e Ventimiglia attestano il livello del campionato.

Un equilibrio che potrebbe aumentare dopo la sesta giornata con il calendario che prevede una serie di partite da brivido.

Basta leggere il programma: Arenzano – Carlin’s Boys, Ceriale – Bragno, Voltrese – Ventimiglia rappresentano per tre delle quattro capolista un vero e proprio esame di laurea.

La quarta capolista, il Taggia di mister Di Latte, sembra avere sulla carta una partita più semplice contro il Varazze dello squalificato Corradi ma l’errore peggiore sarebbe sottovalutare una squadra in salute come quella varazzina.

Tra le savonesi, il derby tra Ceriale e Bragno potrebbe rilanciare i valbormidesi di mister Ceppi nelle zone alte della classifica: una vittoria contro la capolista consentirebbe a Cattardico e company di riavvicinarsi al vertice.

Match dal valore rilevante anche per il Quiliano di mister Dessì che, dopo la partenza lenta, sembra aver trovato, almeno in casa, il ritmo giusto. L’avversario, però, è da prendere con le molle visto che l’Albissola di mister Ferraro ha fermato la corsa della corazzata Arenzano.

Nelle zone basse di classifica la Carcarese di mister Veloce cerca i primi tre punti stagionali nello scontro diretto con il Blue Orange.

Il programma e gli arbitri:  

Arenzano Football Club – Carlin’s Boys: Servente di Chiavari (Massa e Vigne di Chiavari)

Carcarese 1929 – Blue Orange Calcio: Cedeno Armas di Ge (Fuccaro e Delfino di Ge)

Ceriale Progetto Calcio – Bragno: Camurri di Ge (Greppi e Lazzaro di Im)

Loanesi S.Francesco – San Cipriano: Di Maria di Chiavari (Rabissoni di Chiavari e Zanin di Sv)

Quiliano A.S.D. – Albissola 2010: Pedemonte Gastaldo di Ge (Gallizia di Albenga e Durante di Ge)

Rivarolese 1919 –  Campomorone Sant’Olcese: Bernardini di Ge (Sciutto e Guerra di Novi L)

Varazze 1912 Don Bosco –  Taggia: Ursi di Ge (Marchesotti e Castangia di Ge)

Ventimiglia Calcio –  Voltrese Vultur: Giannichedda di Novi L (Infante Herrera e Bisio di Novi L)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.