IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Processo falsi iscritti Pdl: Piccardo e Grasso patteggiano, rinvio per la Cervetto

Savona. E’ stato rinviato a venerdì 4 ottobre, per alcuni difetti di notifica nelle carte processuali, il procedimento per le false iscrizioni nelle liste del Pdl savonese, che vede tra gli imputati Raffaella Cervetto.

Nel corso dell’udienza che si è svolta questa mattina in Tribunale a Savona gli altri due imputati nel processo, il commerciante Vittorio Piccardo (ex Udc) ed il perito informatico Danilo Grasso, hanno invece scelto la strada del patteggiamento: otto mesi di reclusione per entrambi. Le accuse a carico dei tre imputati erano di “trattamento illecito di dati sensibili e falso”.

L’inchiesta avviata dalla Procura savonese e che aveva portato ai rinvii a giudizio era partita dalla denuncia dell’avvocato Marco Russo effettuata per conto dell’esponente del Pd savonese Reginaldo Vignola, che si era ritrovato invece tra gli iscritti del Popolo delle Libertà. Nel mirino degli inquirenti era finito il meccanismo di tesseramento on line avviato dal Pdl savonese, che presentava alcune “anomalie”, con una sistema di “gonfiaggio” delle iscrizioni al partito.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.