IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallavolo femminile, Serie C: Carcare a punteggio pieno, risultati alterni per Albisola, Albenga e Quiliano risultati

Carcare. Le prime due giornate sono andate in archivio, la terza è iniziata ieri sera con due anticipi. Fino ad oggi la metà degli incontri, otto su sedici, sono terminati con il risultato di 3-0; altri sette si sono chiusi in 4 set. Un solo match è finito al tie-break.

Numeri che quindi parlano di valori piuttosto ben delineati e così, anche se il campionato è lungo, si può cominciare già a capire chi potrà lottare per il vertice e chi, invece, è destinato a viaggiare nelle retrovie della classifica.

A punteggio pieno ci sono solamente due formazioni. Il Sallis Ventimiglia ha centrato tre vittorie in altrettanti incontri, a spese di Albenga Il Barrante, Virtus Sestri e Grafiche Amadeo Sanremo. Sei set vinti e nessuno perso è l’ottimo biglietto di visita del Carcare. Le ragazze guidate da Davide Bruzzo e Francesca Parodi hanno vinto in terra spezzina con il Valdimagra Nuovaoma e hanno poi superato il Quiliano.

Due vittorie in due partite pure per il Tigullio Sport Team, che però si trova a quota 5 punti. Le biancorosse, nel turno d’esordio, a Santa Margherita Ligure, hanno dovuto fare i conti con una combattiva Iglina Albisola che si è portata avanti 2 a 1, prima di subire la rimonta delle padrone di casa. Sette giorni dopo il team allenato da Paolo Repetto si è sbarazzato dell’Albaro Nervi con un secco 3-0; con lo stesso risultato il Tigullio ha liquidato a domicilio la Serteco Volley School, società nella quale hanno militato in passato molte giocatrici ora a disposizione del presidente Marco Salmelli.

Oltre a queste quattro squadre, completano il gruppo di potenziali pretendenti alle posizioni d’ata quota Grafiche Amadeo Sanremo e Volare Volley, con un bilancio di due vittorie e una sconfitta. Le biancorosse allenate da Andrea Carozzi e Paolo Bottaro, ieri sera, hanno superato in 4 set la Virtus Sestri. Dopo la sconfitta all’esordio per 3-1 con il Quiliano, le biancorosse voltresi avevano battuto in 4 set il Volley Genova Vgp.

Sono cinque le compagini che hanno iniziato il torneo con un successo e un ko. Il già citato Buttonmad Quiliano, condotto da Renato Spirito e Paolo Ghione, dopo l’iniziale vittoria, ha incassato un 3-0 a Carcare, ma il risultato non deve trarre in inganno, perché i parziali sono stati equilibrati.

L’Albenga Il Barrante di mister Marco Savio, dopo aver ceduto al ben attrezzato Ventimiglia, si è riscattato rifilando un 3-0 alla neopromossa Anfossi Taggia. Quest’ultimo, nella giornata inaugurale, aveva perso nella palestra di casa contro la Serteco Volley School guidata da Alberto Andreis, vittoriosa per 3-1. Successo nella prima giornata e seguente battuta d’arresto nella seconda anche per il Volley Genova Vgp, partito battendo 3-1 la Virtus Sestri.

Per le biancorosse della polisportiva sestrese, così come per l’Albaro Nervi, rimasto ancora a secco di set vinti, un avvio difficile che fa presagire come, in questo campionato, l’obiettivo sarà evitare la retrocessione. Condividono le posizioni di fondo classifica con le spezzine del Valdimagra e le taggesi dell’Anfossi.

La giornata scattata ieri sera si completerà sabato 2 novembre. Alle ore 20,30 la Serteco Volley School sarà ospite del Valdimagra. Alle 21 le altre partite: Albaro Nervi contro Tigullio, Anfossi Taggia contro Iglina Albisola, Volley Genova Vgp contro Acqua di Calizzano Carcare, Buttonmad Quiliano contro Albenga Il Barrante.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.