IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ospedale Albenga, Melgrati (Pdl): “Vogliamo anche qui un eliporto”

Albenga. Il capogruppo del Pdl in Consiglio Regionale, Marco Melgrati, ha presentato un’interrogazione urgente per conoscere come mai non è stato previsto, nel prato antistante il pronto soccorso del’pspedale di Albenga, oggi Punto di Primo intervento, una elisuperficie, come invece esiste presso la stessa struttura dell’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure.

“Infatti – spiega Marco Melgrati – esistono gli spazi necessari, nel prato antistante il Punto di Primo soccorso, e il costo non sarebbe significativo; una piattaforma piana a livello del terreno di calcestruzzo armato, con un passaggio sempre in calcestruzzo armato per accedere al Punto di Primo intervento. Indubbiamente, a fronte di costi limitati, si coglie la necessità, l’opportunità e la bontà di una scelta di questo tipo, che potrebbe incrementare l’offerta da e per l’ospedale Santa Maria di Misericordia e costituire un servizio per l’intero comprensorio albenganese”.

Continua l’esponente del Pdl: “Sia Albenga che Alassio, Andora, Ceriale e Borghetto per non parlare dei comuni dell’entroterra non sono dotati di una elisuperficie; appare chiaro che una realizzazione di questo tipo, in una posizione baricentrica come quella dell’Ospedale di Albenga, strategicamente vicina al casello dell’autostrada, potrebbe essere assolutamente utile per quelle emergenze sanitarie che presuppongono l’intervento dell’elicottero”.

“Chiedo quindi all’assessore Montaldo se è intenzione della Giunta Regionale di sollecitare il Direttore Generale Neirotti e i vertici dell’A.s.l. n. 2 per provvedere alla realizzazione di questo eliporto, nei termini esposti in precedenza, la qualcosa ovvierebbe ad una grave lacuna di tutto il territorio albenganese”, conclude Melgrati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da gabriella labianca

    Concordo con “nervoso e mostra”
    Aggiungo che: 1) attrezzare questo Ospedale investendo in infermieri specializzati nell’utilizzo so delle macchinette, senza che venga tolta l’attenzione ai pazienti
    2) prima dell’eliporto occorre renderlo autonomo con un PS ed altre specialità che non siano solo private 3) cosa da non sottovalutare è che insieme al distributore automatico di carburante si sono insediati a fianco del nosocomio uffici ed abitazioni.

    Aggiungo inoltre che oltre al distributore automatico in lco esistono ormai oltre ad uffici anche abitazioni con

  2. nervoso
    Scritto da nervoso

    Buon giorno, una considerazione: vero che lo spazio antistante il PPi era stato previsto per la realizzazione di un punto di atterraggio elicottero tanto e’ vero che tale spazio e’ ancora presente e inutilizzato. Successivamente, “voci” di corridoio asserivano che tale realizzazione non fu fatta a causa del posizionamento di un distributore di carburante vicino all’ ospedale per motivi di sicurezza. Non so se cio’ corrisponda alla vera causa della mancata realizzazione del punto di atterraggio, vero pero’ e’ che se allora quando c’era il Pronto Soccorso con tutti i servizi correlati poteva avere un senso, oggi, col depotenziamento a PPI nel quale, non dovrebbero giungere ambulanze ne’ tantomeno trattare codici rossi ma solamente stabilizzare e trasferire al P.S. di Pietra Ligure quale senso avrebbe l’eliporto??
    Troppa carne sul fuoco non porta a nulla, battiamoci invece per riportare la struttura alle origini e cioe’ a Pronto Soccorso completo ed efficiente.

  3. Scritto da cipinox

    Mostra o non mostra interessa a tutti e sta facendo il suo lavoro!
    Speriamo che lo ascoltino piuttosto!

  4. Scritto da gianmarco

    Cosa non farebbe il sig Melgrati per mettersi in mostra?? (per inciso dell’ospedale di Albenga al sig Melgrati non interessa una beneamata cippa!!)