IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Omicidio del vice sindaco Maritano, sgomento a Borghetto: “Stefania, ci mancherai”. Il cordoglio di Burlando

Borghetto. C’è incredulità e sgomento a Borghetto per la tragica morte del vice sindaco Stefania Maritano, uccisa questa mattina a Loano dal marito Paolo Moisello, quanto al termine di una ennesima lite lui le ha sparato con una calibro 9, uccidendola, poi si è rivolto l’arma alla testa togliendosi la vita.

Primi messaggi anche su Facebook, dall’assessore Emanuele Parrinello: “Ci sono momenti in cui ti accorgi di non riuscire a trovare un senso, e se possibile fa ancora più male…”. Fino a Pier Paolo Villa: “Oggi è successa una tragedia prima di tutto familiare, e poi anche pubblica, non ci sono parole, sembra tutto così impossibile, è una cosa che ti entra dentro, che ti fa male dentro. Stefania era la persona, all’interno della maggioranza, con il compito più gravoso; però, grazie al fatto di essere una donna forte, ha portato avanti il suo compito di assessore e vicesindaco con dedizione, buona volontà, e voglia di imparare. Con il sindaco Gandolfo oggi siamo stati parecchio insieme, ci siamo fatti coraggio a vicenda, e siamo andati con Bruno Angelucci a portare conforto ai genitori, distrutti, che dolore vedere Piero arrabbiarsi e piangere, e non poter fare niente… io, padre da così poco, costretto ad assistere impotente al dramma di un altro padre… non ero preparato…Ciao Stefania…ci mancherai…”.

Anche il presidente della Regione Liguria Claudio Burlando, a nome di tutta la Giunta, ha inviato oggi pomeriggio un telegramma di condoglianze al Sindaco di Borghetto, Giovanni Gandolfo. “Le più sentite condoglianze a lei, a tutta l’amministrazione comunale e alla città di Borghetto per la perdita che vi ha colpito – ha scritto il presidente -. Le esprimo anche come uomo di fronte all’ inammissibile ripetersi della violenza maschile contro le donne, un crimine orrendo di cui oggi è rimasta vittima la vice-sindaco Stefania Maritano”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.