IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuovo viaggio verso la “Bandiera blu 2014”: Finale in prima linea

Finale L. É iniziato questa mattina a Roma il percorso per l’ottenimento della Bandiera Blu 2014. Alla riunione tecnica presieduta da Claudio Mazza presidente della Fee Italia hanno partecipato anche il vice sindaco di Finale Ligure Giovanni Ferrari e il responsabile dell’ufficio ambiente ingegner Cristiano Casaccia.

Entro il 18 dicembre le amministrazioni comunali dovranno far pervenire le candidature alla sede nazionale della bandiera blu fornendo una serie di dati che saranno poi valutati dalla giuria internazionale che assegnerà l’ambito riconoscimento. Quest’anno la griglia di valutazione sarà ancora più stretta e particolare attenzione sarà data alle politiche ambientali attuate dai Comuni all’intero territorio. Non solo il mare e le spiagge quindi sono i criteri per l’assegnazione della certificazione ambientale.

“Dopo un periodo di sospensione è dal 2007 che otteniamo ininterrottamente la bandiera blu a Finale Ligure – ha detto il vice sindaco Giovanni Ferrari – Nel 2014 cercheremo di ripetere l’ottimo risultato raggiunto lo scorso anno. La nostra città infatti oltre alla Bandiera Blu ha ottenuto una terza vela nella guida di Legambiente e la spiaggia dei Saraceni si è classificata fra le diciassette spiagge più belle d’Italia”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.