IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Incidente mortale a Pietra Ligure, l’ingegner Testa colpito da infarto: nulla osta per i funerali

Finale L. Un infarto che non gli ha lasciato scampo, nonostante i numerosi tentativi di rianimazione. Un malore avvenuto pochi attimi prima dell’impatto contro la ringhiera dell’ospedale Santa Corona, sulla via Aurelia a Pietra Ligure, con l’auto che si è poi ribaltata. Così è deceduto l’ingegner Renato Testa, 59 anni, noto professionista di Finale Ligure, come ha stabilito il referto medico sulla morte dell’uomo.

Anche i rilievi eseguiti dalla polizia stradale hanno evidenziato come il 59enne abbia perso il controllo della sua Fiat 600 a seguito di un malore. Conferme sono arrivate anche da un testimone che ha assistito all’incidente. Non è stato disposto neppure il sequestro dell’auto per ulteriori accertamenti.

Nessuna inchiesta aperta dalla Procura di Savona, che una volta accertata l’esatta dinamica sulla morte dell’ingegnere finalese, ha concesso il nulla osta ai familiari per la restituzione della salma: i funerali dovrebbero tenersi giovedì.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da sergio3

    Parlare con te era sempre piacevolissimo. Ci mancherai tantissimo.