IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Boscaccio celebra 20 anni, Ecosavona: “Con ampliamento e biogas salto di qualità per la discarica” foto

Vado L. “Il progetto biogas sta andando molto bene. Abbiamo completato l’ampliamento della stazione di trasformazione e abbiamo trasformatori installati per 5 megawatt di potenza elettrica quindi tendenzialmente, a pieno regime, siamo proiettati sui 40 mila megawatt ore di energia rinnovabile prodotta”. Lo ha detto il presidente di Ecosavona, Ing. Manilio Pacitti, durante il convegno in corso presso la sala del Sea Art Hotel di Vado Ligure dal titolo “Discariche controllate e gestione del ciclo dei rifiuti urbani”, organizzato in occasione del 20 anni di attività della discarica del Boscaccio.

convegno discarica boscaccio

“Questo ci rende molto contenti perché abbiamo ottenuto i risultati che ci eravamo prefissati e in più abbiamo ulteriormente incrementato la captazione del gas e quindi la sua valorizzazione energetica. Un aspetto che ha doppia valenza: economica ed ambientale quindi contribuisce alla diminuzione delle emissioni ed indirettamente, producendo elettricità da una fonte rinnovabile, non si utilizzano fonti combustibili tradizionali” conclude Pacitti.

Anche per l’amministratore delegato di Ecosavona, Enrico Poliero: “Un punto qualificante del nostro lavoro è proprio il recupero ambientale, in sostituzione di materiali vergini riusciamo ad utilizzare scarti di produzione con rifiuti che non arrivano in discarica per produrre energia. E il nuovo impianto di trattamento dei rifiuti permetterà un ulteriore salto di qualità, come la frazione umida, riducendo la quota di conferimento in discarica secondo le direttive europee, nazionali e regionali”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.