IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Hockey prato, Serie A2: debutto casalingo amaro per il Savona risultati

Savona. Il Savona stecca il debutto casalingo. Dopo due trasferte, una con esito positivo coronata con il successo sul San Giorgio, e l’altra con un ko a Bondeno, i biancoverdi hanno esordito sul campo amico. Una “prima” giunta in ritardo a seguito del rinvio al 23 novembre del match con il Catania.

Il terreno di casa del Savona è, anche quest’anno, a parecchi chilometri di distanza dalla torretta, simbolo della squadra: si trova a Genova Lagaccio. Il sintetico dell’Arnaldi è stato teatro di una partita combattuta, nella quale la formazione allenata da Nestor Mercado si è trovata a fronteggiare un Città del Tricolore assetato di punti, dato che aveva perso le prime tre partite.

La compagine di Reggio nell’Emilia è parsa subito determinata e i ragazzi del presidente Luca Tessitore hanno chiuso il primo tempo sotto per 1-2. La seconda metà di gara non ha mutato gli equilibri: un gol per parte e vittoria del Città del Tricolore per 3 a 2.

Per il Savona è la seconda sconfitta. Le contemporanee battute d’arresto di San Giorgio e Lazio la rendono meno grave. Ora sul fondo della classifica c’è un quartetto e i biancoverdi, a differenza delle altre tre, hanno una gara da recuperare, seppur molto dura.

Sabato 2 novembre alle ore 14,30 il Savona sarà di nuovo in campo all’Arnaldi, contro il San Vito Romano, formazione con ambizioni di alta classifica che si trova in seconda posizione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.