IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Furto aggravato in concorso, condannato 24enne di Borghetto

Borghetto. Un anno, due mesi di reclusione, oltre a 400 euro di multa. E’ la condanna inflitta questa mattina in Tribunale a Savona nei confronti di Victor Gherta, 24 anni, di Borghetto Santo Spirito. Il giovane, difeso dall’avvocato Lorenzo Corridori, era accusato in concorso con altre persone (tra cui una minore) di aver rubato una valigia con documenti, assegni e titoli, una carta bancomat e 900 euro in contanti. Vittima del furto un finalese, che aveva lasciato la valigia all’interno della sua auto, non chiusa a chiave. Inoltre, il 24 novembre del 2007 Gherta aveva tentato con il bancomat un prelievo di denaro presso uno sportello della Carisa.

Gherta era già finito nei guai per un furto al bar ‘Lady, di Diano Marina, per il quale era stato tratto in arresto assieme ad altre tre persone.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.