IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fucilate illegali a Pallare, la denuncia dell’Enpa: colpita una femmina di gheppio, specie protetta

Pallare. “Mentre i politici liguri stanno facendo i salti mortali per riaprire la caccia, chiusa perché nella stesura del calendario venatorio non hanno rispettato le leggi pro-caccia che essi stessi avevano approvato, un rapace protetto è caduto nella cava di Pallare in Val Bormida, colpito da una fucilata”. La denuncia arriva dall’Enpa savonese.

“A soccorrerlo, al posto della Provincia inadempiente, sono stati come sempre i volontari della Protezione Animali savonese; aveva un’ala trafitta dai pallini e si sta facendo il possibile per curarlo, riabilitarlo e liberarlo a guarigione avvenuta, se riuscirà a sopravvivere” aggiunge l’associazione savonese.

“E’ una femmina di gheppio, uccello rapace che si ciba principalmente di topi ma anche di piccoli uccelli e grossi insetti e si appropria spesso dei nidi dei corvi, contribuendo quindi alla loro limitazione. La specie è in lento declino numerico ed assolutamente protetta; una delle sue maggiori caratteristiche è quella di fare lo “spirito santo”, cioè di stare fermo nel vento con ali e coda aperti a croce; difficile quindi non distinguerlo in volo ed ancora più incomprensibile quindi che sia stato colpito per sbaglio. In libertà può vivere fino a 15 anni circa, fucilate permettendo…”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da carlitos

    Pescetto le provate tutte eh poi quando dici ENPA mamma mia una garanzia proprio protezione animali ma lascia perdere solo ed esclusivamente anticaccia per altre cose ne parlerei volentieri

  2. Ermes
    Scritto da Ermes

    La notizia è di sabato, e da giovedì la caccia è chiusa per merito vostro, so per certo che nessuno di Pallare è uscito con il fucile, allora c’è qualcosa che mi puzza.

  3. Scritto da LUCIANO PESCETTO

    Potete vederla presso la sede ENPA in via Cavour 48 r a Savona, da lunedì a sabato, dalle 10 alle 12 o dalle 17 alle 19, così vi renderete conto, forse, della vostra scorrettezza.

  4. Scritto da davide grifone

    “.certo che con tutto sto “apri la caccia, chiudi la caccia” è inevitabile che prima o poi qualcuno armato perda la pazienza…………..meno male che per il momento si limitano agli animali………”

    Ma stiamo scherzando?

  5. Ermes
    Scritto da Ermes

    Mi sa della solita bufala dell’ENPA io sono tutti i giorni nel bosco e non vedo ne volontari dell’ENPA ne animali feriti, questi hanno preso troppo alla lettera la storia di al lupo al lupo e cercano di prenderci per i fondelli a spese degli onesti cacciatori.