IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Federazione ligure Architetti, rinnovo del Consiglio

Più informazioni su

Liguria. La Federazione Regionale degli Architetti ha provveduto al rinnovo del direttivo e all’assegnazione delle cariche all’interno del Consiglio. La Federazione rappresenta l’organismo di coordinamento dei quattro Ordini provinciali e ha la funzione di promuovere linee di indirizzo comuni sul territorio regionale nello svolgimento della propria attività istituzionale, in costante confronto con gli Enti nazionali e territoriali di diretto riferimento per la categoria professionale degli Architetti.

Il Consiglio della Federazione è costituito da 8 membri, nominati dai quattro Ordini tra i singoli consiglieri provinciali, in numero di 2 rappresentanti per ciascuno. In seguito alla recente elezione dei quattro Ordini per il quadriennio 2013-2017, è stato rinnovato anche l’assetto del Consiglio della Federazione.

Ecco i componenti del Consiglio e le rispettive cariche:
Presidente Arch. Giuseppe Panebianco (Presidente dell’Ordine di Imperia)
Vicepresidente Arch. Massimiliano Ali’ (Presidente dell’Ordine di La Spezia)
Segretario Arch. Ilaria Becco (Presidente dell’Ordine di Savona)
Tesoriere Arch. Natale Raineri (Presidente dell’Ordine di Genova)
Consiglieri: Arch. Giuseppe Brusaca’ (consigliere dell’Ordine di La Spezia)
Arch. Bruno Garibaldi (consigliere dell’Ordine di Imperia)
Arch. Fabio Poggio (consigliere dell’Ordine di Savona)
Arch. Alessandra Zuppa (consigliere dell’Ordine di Genova).

“Il nuovo Consiglio intende proseguire l’attività di consolidamento del ruolo della Federazione sul territorio regionale, anche in considerazione delle sempre crescenti esigenze di confronto con la Regione Liguria sui temi della programmazione e legislazione urbanistica e dei lavori pubblici oltre che contribuire, a livello nazionale, a definire, in questo momento di profondi cambiamenti per la nostra categoria, le linee di indirizzo necessarie a far sì che le modifiche introdotte dalla recente riforma, quali la formazione professionale continua, possano diventare una positiva opportunità per i professionisti. Lavoro ed innovazione sono le priorità della Federazione, che intende proporre a breve iniziative concrete per semplificare normative e procedure, qualificare il lavoro dei progettisti e valorizzare il territorio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.