IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Eccellenza, giudice clemente con le savonesi: nessun turno di stop per Finale, Cairese e Veloce risultati

Savona. Il giudice sportivo, a seguito della settima giornata di campionato, ha emanato le decisioni in materia disciplinare.

Per le savonesi, poche conseguenze con la capolista Finale e la Cairese che vedono andare in diffida rispettivamente Puddu e Pizzolato. Nessuna sanzione per la Veloce.

Tra le sanzioni comminate, da segnalare le due giornate di squalifica di mister Luca Monteforte, tecnico della Sestrese e di Igor Zaniolo, bomber del Real Valdivara con trascorsi nel calcio professionistico.

Le decisioni del giudice sportivo:

A carico di allenatori

Squalifica 2 gare

Monteforte Luca (F.S. Sestrese calcio 1919): allontanato.

A carico calciatori espulsi dal campo

Squalifica per due gara/e effettiva/e

Zaniolo Igor (Real Valdivara)

Squalifica per una gara/e effettiva/e

Raso Andrea (Football Genova Calcio)

A carico calciatori non espulsi dal campo

Squalifica per una gara per recidiva in ammonizione (IV Infr)

Piana Matteo (Cffs Cogoleto Calcio)

Antonelli Davide (Magra Azzurri)

Carbone Andrea (Sammargheritese 1903)

Maura Nicolo (Sammargheritese 1903)

Ammonizione con diffida (III Infr)

Pizzolato Simone (Cairese)

Bacigalupo Andrea (Casarza Ligure)

Puddu Daniele (Finale)

Geraci Alessandro (Imperia)

Pasqui Simone (Ligorna 1922)

Nuti Tobia (Real Valdivara)

A carico di società

Ammenda

F.S. SESTRESE CALCIO 1919  Ammenda alla società: euro 250,00 e diffida (per applicazione di più grave sanzione al ripetersi di analoghi comportamenti). Per il comportamento dei propri sostenitori, i quali durante l’incontro rivolgevano al direttore di gara espressioni gravemente ingiuriose ed irriguardose e per non aver impedito che, al termine della gara, alcuni propri sostenitori si introducessero nella zona degli spogliatoi laddove rivolgevano alla terna arbitrale ulteriori espressioni ingiuriose ed offensive.

Euro 250,00 IMPERIA Per il comportamento dei propri sostenitori, i quali nel corso della gara lanciavano sul terreno di giuoco diversi petardi ed una bottiglia senza colpire alcuna persona.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.