IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Domenica c’è la “RunRivieraRun”, si corre su strade chiuse al traffico: possibili disagi tra Varigotti e Loano

Finale L. Domenica mattina per gli appassionati di corsa scatta un appuntamento da non perdere: alle 9,30 partirà infatti la seconda edizione della “RunRivieraRun”, la mezza maratona che parte da Varigotti (Località Malpasso) e arriva alla Marina di Loano attraversando quattro comuni. Nei 21 chilometri e 97 metri infatti i runners passeranno sul territorio di Finale Ligure, Borgio Verezzi, Pietra Ligure e Loano percorrendo strade completamente chiuse al traffico.

Il percorso partirà appunto da Finale Ligure, toccando tutti i borghi della cittadina rivierasca (Varigotti, Finalmarina, Finalpia e Finalborgo), attraverserà Borgio Verezzi, Pietra Ligure tra lungomare e centro storico e terminerà a Loano, città europea dello Sport 2010, prima passando attraverso il suo cuore pulsante del centro , poi concludendo nella splendida cornice del rinnovato porto turistico, Marina di Loano. La chiusura al traffico delle strade interessate dalla gara porterà qualche inevitabile disagio alla circolazione. A Borgio, Pietra e Loano saranno chiusi alcuni passaggi a livello, così come lunghi tratti dell’Aurelia e di altre vie cittadine. Per questo è consigliabile che tutti i residenti e cittadini dei comuni interessati dalla manifestazione prendano visione dell’esatto percorso per evitare inconvenienti.

Per esempio per entrare e uscire a/da Borgio e per percorrere il tratto di strada chiuso per la gara, si consiglia di utilizzare il collegamento Verezzi-Gorra (casello autostradale in direzione del Melogno). Sul sito dell’evento (www.runrivierarun.it) è possibile visionare nel dettaglio tutto il percorso e, di conseguenza, le vie che saranno chiuse per consentire il passaggio dei runners. Le strade saranno chiuse dalle 9,30 circa fino al passaggio degli ultimi concorrenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Verme di terra
    Scritto da Verme di terra

    Perchè non vanno a correre in Vetria (fraz. di Calizzano) ? Almeno li non creano disagi a nessuno!